preselezione concorso comune napoli

Speciale preselezione Concorso Comune di Napoli: simulazioni collettive gratuite

73.373 candidati per 1.394 posti: è questo il dato ufficiale riguardante le iscrizioni al Concorso Comune di Napoli 2022 per diplomati e laureati.

Il posto più ambito è quello di istruttore amministrativo (categoria C): 39.654 diplomati concorreranno per i 176 posti a bando (ce la farà, in pratica, un candidato su ogni 225).

Tra i profili che sembrano avere meno appeal ci sono quelli di maestra (1841 candidati per 50 posti) e vigile urbano (10.538 domande per 251 posti).

Anche tra i profili di categoria D (laureati) il posto più ambito è quello in ambito amministrativo (istruttore direttivo), con 16.236 domande.

In ogni caso l’elevato numero di candidature conferma la necessità di procedere con la prova preselettiva.

La competizione, soprattutto per alcuni profili, sarà molto accesa: sarà ammesso alla prova scritta (per ogni profilo) un numero di candidati pari a cinque volte il numero dei posti disponibili.

Vuoi saperne di più sui posti disponibili per ogni profilo? Leggi questo approfondimento

Preselezione concorso Comune Napoli 2022: in cosa consiste la prova?

La prova preselettiva del concorso al Comune di Napoli (e alla Città Metropolitana) prevede 60 domande a risposta multipla così suddivisi:

  • 20 domande attitudinali per la verifica della capacità logico-deduttiva, di ragionamento logico-matematico e critico-verbale;
  • 40 domande disciplinari per la verifica della conoscenze delle seguenti materie: diritto costituzionale, con particolare riferimento al titolo V della Costituzione; diritto amministrativo, con particolare riferimento alla normativa di accesso, trasparenza e anticorruzione, disciplina del lavoro pubblico; diritto degli enti locali.

I libri per la preparazione alla prova preselettiva del Concorso al Comune di Napoli

Per una preparazione completa alla prova preselettiva, Edises mette a disposizione dei candidati un manuale completo di teoria e test e un volume con 3.000 quiz per esercitazioni pratiche. I testi, illustrati di seguito e disponibili nel nostro catalogo (ma non solo! Li trovi anche in libreria e su Amazon) coprono tutte le materie d’esame e comprendono un simulatore con oltre 15.000 quiz.

libri per la preparazione

Per una preparazione completa alla prova preselettiva del concorso Comune di Napoli 2022 consigliamo il manuale di teoria e la raccolta di quiz.

manuale preselettiva concorso comune di napoli
acquista
acquista

simulazione online

Vuoi metterti subito alla prova? Accedi alla versione demo gratuita del software di simulazione EdiSES. La demo contiene un numero limitato di quesiti, ma è utile per valutare la propria preparazione di base sulle materie oggetto della prova preselettiva.

Prova preselettiva Concorso Comune di Napoli: le simulazioni collettive gratuite

Per accompagnare i nostri utenti nella preparazione alla preselezione del Concorso al Comune di Napoli abbiamo organizzato un ciclo di simulazioni collettive gratuite.

Le esercitazioni comprendono 60 quesiti a risposta multipla da svolgere in 60 minuti.
I quesiti si basano sulle materie d’esame.

I punteggi vengono attribuiti in base ai seguenti criteri:

  • 0,50 punto per ogni risposta esatta
  • – 0,10 per ogni risposta errata
  • 0 punti per le risposte omesse

Come accedere alle simulazioni collettive

Si accede alla simulazione collettiva a partire dalla mezzanotte del giorno stabilito (la simulazione è attiva per 24 ore).

Per iniziare la simulazione è sufficiente cliccare sul link ACCEDI accanto al giorno stabilito indicato nel seguente calendario. Sarai riportato nella schermata di accesso alla simulazione.

Cliccando sul pulsante GRADUATORIA (attivo solo alla fine della simulazione) potrai visualizzare la graduatoria dei partecipanti e valutare il tuo posizionamento rispetto agli altri candidati. Per risalire al tuo posto in graduatoria, dovrai inserire l’indirizzo mail utilizzato per accedere al test.

DATASIMULAZIONEGRADUATORIA
8 SETTEMBREACCEDIVISUALIZZA LA GRADUATORIA
15 SETTEMBREACCEDIVISUALIZZA LA GRADUATORIA
22 SETTEMBREACCEDIVISUALIZZA LA GRADUATORIA
29 SETTEMBREACCEDIVISUALIZZA LA GRADUATORIA

Simulazioni collettive: consigli pratici per una simulazione “reale”

Le simulazioni collettive consentono non solo di valutare il proprio livello di preparazione, ma anche di confrontarsi con gli altri candidati attraverso il posizionamento in graduatoria.

Per far sì che il punteggio e la graduatoria restituiscano un risultato più reale possibile, riportiamo di seguito alcuni consigli pratici.

Organizza la tua esercitazione. Hai 24 ore di tempo per partecipare alla simulazione collettiva. Scegli un momento della giornata in cui puoi dedicarti completamente al test.

Non ci provare! Rispondi solo alle domande di cui effettivamente conosci la risposta.

Non ritentare! Ti consigliamo di fare una sola esercitazione nell’arco delle 24 ore. In questo modo, la graduatoria sarà molto più reale.

Partecipa a tutte le simulazioni! Dopo una settimana di studio intenso, una simulazione collettiva ti consentirà di valutare il tuo impegno nello studio e di capire il margine di miglioramento dei tuoi risultati rispetto agli altri candidati. Inoltre, potrai risalire agli argomenti che ti risultano ancora difficili e che di conseguenza fanno calare le tue metriche e i tuoi risultati.

Infine… studia! La simulazione è andata male o potrebbe andare meglio? Il tuo punteggio è elevato e vuoi mantenerlo tale? Continua a studiare! I nostri manuali sono un valido strumento di preparazione.

… inoltre, segui alcuni piccoli consigli operativi

Assicurati che la tua connessione sia stabile: con lo stesso indirizzo mail potrai fare una sola simulazione. Non sprecare questa opportunità!

Rilascia un indirizzo mail valido: solo in questo modo riceverai le istruzioni per accedere al test

Continua ad esercitarti anche dopo la simulazione: il nostro software gratuito è a tua disposizione

Prova preselettiva Concorso Comune di Napoli: tempo, punteggi e graduatoria

Il tempo a disposizione per rispondere alle domande della prova preselettiva è di 60 minuti.

Il punteggio massimo è di 30/30, che viene attribuito attraverso i seguenti criteri di valutazione:

  • +0,50 punti per ogni risposta esatta
  • 0 punti per ogni risposta non data (o per la quale siano marcate due o più opzioni)
  • -0,10 punti per ogni risposta sbagliata

Il punteggio raggiunto nella prova preselettiva non concorre alla formazione del voto finale di merito (cioè quello che si raggiunge con la prova scritta e il colloquio orale).

La prova si svolgerà esclusivamente attraverso strumenti informatici e piattaforme digitali, eventualmente anche in sedi decentrate e in più sessioni.

Durante lo svolgimento della prova preselettiva è vietato:

  • consultare codici, raccolte normative, vocabolari o appunti di qualsiasi natura
  • introdurre in aula telefoni cellulari o altri dispositivi mobili

Viene ammesso alla prova scritta un numero di candidati pari a 5 volte il numero delle unità di personale da selezionare per ogni singolo profilo (al netto dei candidati che raggiungono lo stesso punteggio all’ultimo posto utile in graduatoria e di chi è esonerato dalla prova preselettiva).

La graduatoria sarà pubblicata sui siti del Comune e della Città Metropolitana di Napoli.