concorso fisioterapisti salerno

Concorso per fisioterapisti: 20 posti per l’Ospedale di Salerno

Nella Gazzetta Ufficiale n° 32 del 23 aprile 2021 è stato pubblicato il bando di concorso, per titoli ed esami, per l’assunzione di 20 fisioterapisti, categoria D, a tempo indeterminato, presso l’Azienda Ospedaliera Universitaria San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona di Salerno.

Requisiti e domande di partecipazione

Per poter partecipare al concorso fisioterapisti Salerno, oltre ai requisiti generali per l’accesso alle selezioni pubbliche, i vcandidati devono essere in possesso dei seguenti requisiti specifici:

  • Laurea di primo livello in Fisioterapia (Classe L/SNT2) o Diploma universitario di Fisioterapista
  • iscrizione all’Albo Professionale
  • idoneità allo svolgimento della mansione oggetto della selezione, il cui accertamento sarà effettuato dall’Azienda Ospedaliera

Le domande di partecipazione dovranno essere presentate entro il 24 maggio 2021 esclusivamente tramite la procedura telematica attivata sul sito dell’Ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona

Prove d’esame

Il concorso prevede le seguenti fasi di selezione:

  • eventuale preselezione
  • prova scritta: consisterà nello svolgimento di un tema o nella soluzione di quesiti a risposta sintetica o multipla sugli argomenti indicati nel bando
  • prova pratica: prevederà l’esecuzione di tecniche specifiche o la predisposizione di atti connessi alla qualifica da ricoprire
  • colloquio: verterà sulle materie delle prove scritta e pratica. Inoltre, sarà valutata la conoscenza della lingua inglese o francese e degli elementi di informatica

Scarica le tracce ufficiali dei concorsi per fisioterapisti

Inserisci un indirizzo mail valido
scarica pdf

Per la verifica di inglese e informatica sono disponibili i manuali specifici

Diario delle prove e aggiornamenti sul concorso

La convocazione per le prove d’esame avverrà esclusivamente tramite pubblicazione sul sito internet dell’Ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona nella sezione concorsi con un preavviso di almeno 15 giorni dl loro inizio.