Concorsi per profili amministrativi: opportunità a Milano e Ancona

Pubblicato il 13 Luglio 2020 11:57

EdiSES consiglia

Resta aggiornato

Seguici su Facebook

Enti locali e regioni, Pubblica amministrazione

Concorsi per profili amministrativi: opportunità a Milano e Ancona

Nella Gazzetta Ufficiale n° 53 del 10 luglio 2020 sono stati pubblicati nuovi concorsi per l’assunzione di personale con profili amministrativi presso enti locali ed università: in particolare le opportunità riguardano l’Università di Milano ed il Comune di Ancona. I bandi, rivolti sia a diplomati che laureati, nel dettaglio prevedono:

  • 3 posti per l’area amministrativa, categoria C1, a tempo indeterminato, di cui 1 posto riservato prioritariamente ai volontari delle Forze armate, per la Direzione legale e procedure concorsuali personale dipendente, per le esigenze del settore concorsi personale docente e TAB dell’Università degli Studi di Milano – scadenza 25 luglio 2020scarica il bando
  • 8 posti di istruttore amministrativo, categoria C1, a tempo pieno e indeterminato, presso il Comune di Ancona – scadenza 27 luglio 2020 – scarica il bando
  • 14 posti di funzionario amministrativo, categoria D1, a tempo pieno e indeterminato, presso il Comune di Ancona – scadenza 27 luglio 2020 scarica il bando

Requisiti e domande di partecipazione

Per partecipare ai concorsi, i candidati devono essere in possesso dei requisiti generali per l’accesso alle selezioni pubbliche, del titolo di studio e degli altri requisiti specifici indicati nei bandi.
Le domande di partecipazione, per tutti i concorsi, devono essere presentate online secondo le modalità indicate nei bandi.

Prove d’esame

Il concorso all’Università degli Studi di Milano prevede le seguenti prove:

  • eventuale preselezione – si svolgerà nel caso di un numero elevato di domande di partecipazione e consisterà in un test a risposta multipla volti a verificare la conoscenza delle materie d’esame, l’attitudine alla soluzione di problemi, la comprensione di testi e la cultura generale;
  • prova scritta – potrà essere anche a contenuto teorico pratico e verterà sulla conoscenza delle materie indicate nel bando;
  • prova orale – consisterà in un colloquio sulle materie della prova scritta. Sarà inoltre accertata la buona conoscenza della lingua inglese e le conoscenze informatiche.

I concorsi al Comune di Ancona, invece, prevedono le seguenti fasi:

  • preselezione – si svolgerà nel caso in cui pervengano più di 200 domande e consisterà in quiz a risposta multipla sulle materie previste per le prove, sulla conoscenza delle applicazioni informatiche più diffuse ed eventualmente sulla lingua inglese e sulle abilità logico matematiche, numeriche e di ragionamento;
  • prova scritta – potrà consistere nella stesura di un elaborato e/o nella soluzione di una serie di quesiti a risposta sintetica e/o nella predisposizione di un atto amministrativo nelle materie indicate nei bandi;
  • prova orale – consisterà in un colloquio volto ad accertare la conoscenza delle materie già previste per la prova scritta. Durante la prova sarà valutata la conoscenza dell’uso delle apparecchiature e della applicazioni informatiche più diffuse e della conoscenza della lingua inglese.

Come prepararsi ai concorsi?

test-commentati-concorsi-enti-locali-area-amministrativa-2020_2Per una preparazione efficace alla prova preselettiva è disponibile il nuovo manuale Test commentati per i concorsi negli enti locali – Area amministrativa.
Il volume comprende numerose batterie di quiz a risposta multipla e a risposta aperta (con soluzioni ampiamente commentate).
I quesiti proposti sono stati selezionati in modo da renderli il più possibile simili (per argomento e difficoltà) a quelli generalmente oggetto delle prove di selezione.
I quiz presenti nel volume coprono tutte le materie oggetto delle prove concorsuali, partendo dalle discipline di base  e proseguendo con quelle specialistiche dell’Area amministrativa per i profili professionali indicati.
ACQUISTA
 
area amministrativa enti localiPer prepararsi ai concorsi di collaboratore amministrativo e di istruttore amministrativo, puoi consultare il manuale Edises.
Il testo consente di apprendere facilmente tutte le materie oggetto delle prove d’esame, dalle discipline di base (diritto costituzionale, amministrativo, degli enti locali, rapporto pubblico impiego, ordinamento contabile e attività contrattuale, reati contro la P.A.), alle discipline specialistiche dell’area amministrativa (attività, procedimento e privacy, anticorruzione e trasparenza, servizi comunali di interesse statale, principali servizi erogati dagli enti locali).
ACQUISTA
 
Vuoi esercitarti gratuitamente? Prova una demo del simulatore

prova il test
concorsi aree amministrativePer una preparazione efficace a tutte le prove previste dai concorsi per istruttore direttivo amministrativo e funzionario scopri il nuovo manuale EdiSES 
Il testo consente di apprendere facilmente tutte le materie oggetto delle prove concorsuali, partendo dalle discipline di base (diritto costituzionale, amministrativo, civile, degli enti locali, rapporto di pubblico impiego, ordinamento contabile, reati contro la P.A.) e proseguendo con quelle specialistiche dell’Area amministrativa per i profili professionali indicati
In omaggio il software di simulazione per esercitarsi online.
ACQUISTA
 
Per la verifica di inglese e informatica preparati con i manuali specifici.

Calendario delle prove e aggiornamenti sui concorsi

Gli aggiornamenti relativi alle date della preselezione e delle prove d’esame per il concorso all’Università di Milano saranno dati tramite pubblicazione sul sito internet dell’ente.
I concorsi al Comune di Ancona si svolgeranno secondo i seguenti calendari:

  • concorso per 8 istruttori amministrativi:
    preselezione: 6 e 7 agosto 2020
    prova scritta: 1° settembre 2020
  • concorso per 14 funzionari amministrativi:
    preselezione: 31 luglio 2020
    prova scritta: 2 settembre 2020

 
infoconcorsi

Di più sull’autore

Micol Diodato

Laureata in Scienze Internazionali e Diplomatiche. Tanti i miei interessi, tra questi il giornalismo storico e la scrittura. Ho lavorato diversi anni nei vari rami dell'editoria tra riviste e libri, ma l'aspetto che più mi caratterizza in questo settore è l'acquisto e la lettura compulsiva di libri

Condividi questo articolo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close