Concorsi per impiegati amministrativi nelle Università: opportunità per laureati

Sono in arrivo 28 nuove assunzioni per impiegati nei settori amministrativi delle Università italiane: i concorsi sono stati pubblicati nella Gazzetta Ufficiale n° 83 del 17 ottobre e sono rivolti a personale laureato.

Vediamo nel dettaglio le posizioni da ricoprire:

  • 6 posti di area amministrativa gestionale, categoria D1, a tempo pieno e determinato, per la realizzazione del progetto «Manager della ricerca e dell’Innovazione nell’ambito del PNRR e dell’Ecosistema dell’innovazione Nord Ovest (NODES) – Profilo Innovation Manager» del Politecnico di Torinoscarica il bando
  • 6 posti di area amministrativa gestionale, categoria D1, a tempo pieno e determinato, per lo svolgimento dell’attività di «Manager dei rapporti con gli Stakeholder dell’Innovazione e del Knowledge Exchange nell’ambito del PNRR e dell’Ecosistema dell’innovazione Nord Ovest (NODES)» – Profilo KEM Knowledge Exchange Manager del Politecnico di Torinoscarica il bando
  • 3 posti di personale tecnico-amministrativo – area amministrativa gestionale, categoria EP1, a tempo pieno e indeterminato, di cui 1 posto riservato prioritariamente ai volontari delle Forze armate, per un plesso dipartimentale dell’Università degli Studi di Urbino “Carlo Bo”scarica il bando
  • 10 posti di area amministrativo-gestionale, categoria D1, a tempo pieno e indeterminato, presso l’Università degli Studi dell’Aquilaconsulta il bando su infoConcorsi
  • 3 posti di area amministrativa gestionale, categoria D1, a tempo pieno e indeterminato, di cui 1 posto prioritariamente riservato ai volontari delle Forze armate, per l’area infrastrutture e approvvigionamenti – settore centrale di committenza dell’Università degli Studi di Milano Bicoccascarica il bando

Requisiti e domande di partecipazione

Per la partecipazione ai concorsi, ai candidati è richiesto il possesso dei requisiti generali necessari per l’accesso alle selezioni pubbliche e delle lauree indicate nei singoli bandi.

Le domande di partecipazione dovranno essere inviate entro il 17 novembre 2022 in base alle modalità telematiche riportate nei bandi.

Prove d’esame

I concorsi prevedono le seguenti fasi basate sui singoli programmi d’esame:

  • preselezione eventuale non prevista per i concorsi al Politecnico di Torino e all’Università di Urbino
  • prova scritta
  • seconda prova scritta per il concorso all’Università di Milano Bicocca
  • prova orale

Libri per la preparazione

Per le materie di diritto oggetto delle prove consulta i MiniManuali EdiSES.

Per la verifica di inglese e informatica sono disponibili i volumi specifici EdiSES:

La prova a test

Scarica il file gratuito




Aggiornamenti sui concorsi

Le informazioni relative alle prove d’esame saranno comunicate sui siti delle università con un preavviso di almeno 15 giorni dal loro svolgimento.

concorsi pubblici

Iscriviti al canale Telegram @infoconcorsiEdiSES per ricevere news e aggiornamenti in tempo reale sui nuovi concorsi.