Nuovi concorsi in polizia locale: opportunità in vari comuni

Pubblicato il 04 Agosto 2020 11:34

EdiSES consiglia

Resta aggiornato

Seguici su Facebook

Enti locali e regioni, Pubblica amministrazione

Nuovi concorsi in polizia locale: opportunità in vari comuni

Nella Gazzetta Ufficiale – Concorsi n° 59 del 31 luglio 2020 sono stati pubblicati nuovi concorsi in poliza locale. Ecco nel dettaglio i profili richiesti, sia per laureati che diplomati, in tre comuni:

  • 8 posti di funzionario di vigilanza, categoria D/1, a tempo pieno e indeterminato, per il Corpo di polizia locale del Comune di Ancona e con possibilità di utilizzo della graduatoria da parte del Comune di Fano (AN) – scadenza 31 agostoscarica il bando
  • 5 posti di agente di polizia locale, categoria C1, a tempo indeterminato, presso il Comune di Paderno Dugnano (MI) – scadenza 21 agostoscarica il bando
  • 6 posti di agente di polizia municipale, categoria C1, a tempo determinato pieno e/o parziale, presso il Comune di Pisa – scadenza 31 agostoscarica il bando

Requisiti e domande di partecipazione

Per partecipare ai concorsi, i candidati devono essere in possesso dei requisiti generali e dei seguenti requisiti specifici comuni a tutti i concorsi:

  • patente di guida B
  • assenza di impedimenti al porto o all’uso delle armi
  • idoneità fisica allo svolgimento delle mansioni proprie del profilo professionale di agente di polizia locale
  • disponibilità incondizionata a prestare servizio armato e a condurre i veicoli in dotazione al Corpo di Polizia

Per il concorso al Comune di Ancona sono richiesti, inoltre:

  • diploma di laurea in Giurisprudenza o Scienze Politiche o corrispondente laurea specialistica/magistrale conseguita con il nuovo ordinamento per il concorso al Comune di Ancona
  • patente di guida A e B

Per il concorso al Comune di Paderno Dugnano è richiesto il diploma di maturità come titolo di studio
Per il concorso al Comune di Pisa, invece, è richiesto:

  • diploma di maturità
  • aver maturato almeno 6 mesi di servizio attivo anche non continuativo, nel profilo professionale di agente polizia municipale con rapporto di lavoro subordinato a tempo determinato o indeterminato presso altri Comuni e Province; oppure aver maturato almeno 5 anni di servizio attivo come ausiliario del traffico (Pisa)

Le domande di partecipazione dovranno essere presentate seguendo le indicazioni riportate nei bandi entro i termini indicati.

Prove d’esame

I concorsi si svolgeranno con modalità diverse.
Il Comune di Ancona ha previsto le seguenti fasi di selezione:

  • preselezione – si svolgerà qualora il numero delle domande di partecipazione sia superiore a 130 e consisterà in quiz a risposta multipla sulle materie previste per le prove, sulla conoscenza delle applicazioni informatiche più diffuse ed eventualmente sulla lingua inglese e sulle abilità logico matematiche, numeriche e di ragionamento
  • prova pratica di efficienza fisica – consistente in una prova di corsa sulla distanza di 1.000 metri nel tempo massimo predeterminato
  • prova scritta – potrà consistere nella stesura di un elaborato e/o soluzione di una serie di quesiti a risposta sintetica e/o nella predisposizione di un atto amministrativo sulle materie indicate nel bando
  • prova orale – consistera in un colloquio sulle materie della prova scritta. Inoltre,  faranno parte della prova orale l’accertamento del possesso dei requisiti psico-attitudinali richiesti per lo svolgimento delle mansioni di Funzionario di Vigilanza; b) l’accertamento delle conoscenze informatiche e l’accertamento della conoscenza della lingua inglese

Il concorso al Comune di Paderno Dugnano, invece, prevede:

  • preselezione – si svolgerà in caso di un numero di domande superiore a 50 e consisterà in quesiti a risposta multipla sulle materie d’esame, sulla verifica delle abilità
    logiche, matematiche, numeriche, deduttive e di ragionamento e di cultura generale
  • prova scritta – consisterà in quesiti a risposta sintetica o elaborato sulle materie d’esame oppure in un elaborato contenente l’analisi di situazioni o casi pratici che evidenzino le competenze richieste o nella redazione di atti rientranti nelle materie d’esame
  • prova orale – sarà strutturata in due fasi: la prima verterà sull’approfondimento delle materie d’esame, sull’accertamento della conoscenza della lingua inglese e di conoscenze informatiche di base; la seconda fase, psicoattitudinale, verterà sulla verifica delle competenze richieste e sull’approfondimento di elementi attitudinali rispetto al profilo per il posto messo a concorso

Per il concorso al Comune di Pisa, infine, è previsto solo il colloquio sulle materie d’esame indicate nel bando

Come prepararsi?

Per la preparazione alle prove di selezione dei concorsi in polizia locale e municipale è disponibile il Kit Completo EdiSES composto da:

In omaggio con il kit:

ACQUISTA
 
Vuoi esercitarti ? Prova il nostro simulatore gratuito

prova il test
Per la verifica di lingua straniera e informatica sono disponibili i volumi Edises:

Aggiornamenti sui concorsi

Il concorso al Comune di Ancona si svolgerà secondo il seguente calendario:

  • preselezione: 7 settembre 2020, alle ore 9,30 presso il PalaPrometeo di Ancona
  • prova di efficienza fisica: 14 settembre 2020, alle ore 9,00 presso la Pista di Atletica Italico Conti di Ancona
  • prova scritta: 15  settembre 2020, alle ore 9,30 presso l’Auditorium della Mole Vanvitelliana
  • prova orale: 28 settembre 2020, alle ore 9,30 presso la Sala preconsiliare della sede istituzionale del Comune di Ancona

Il concorso al Comune di Paderno Dugnano, invece, si svolgerà nelle seguenti date:

  • preselezione: 7 e 8 settembre 2020, alle ore 9.30 presso il Palazzo comunale
  • prova scritta: 10 settembre 2020, alle ore 9.00 presso il Palazzo comunale
  • prova orale: 17 settembre 2020, alle ore 9.00 presso il Palazzo comunale

Tutte le comunicazioni relative ai concorsi saranno pubblicate sui siti internet degli enti coinvolti nella selezione.
 
infoconcorsi

Di più sull’autore

Micol Diodato

Laureata in Scienze Internazionali e Diplomatiche. Tanti i miei interessi, tra questi il giornalismo storico e la scrittura. Ho lavorato diversi anni nei vari rami dell'editoria tra riviste e libri, ma l'aspetto che più mi caratterizza in questo settore è l'acquisto e la lettura compulsiva di libri

Condividi questo articolo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close