Concorso per programmatori: assunzioni nelle Aziende sanitarie della provincia di Bologna

Nella Gazzetta Ufficiale – Concorsi n° 93 del 23 novembre è stato pubblicato un bando di concorso congiunto, per titoli ed esami, per l’assunzione di 4 programmatori, categoria C, a tempo indeterminato, da assegnare a diverse Aziende sanitarie della provincia di Bologna.

I posti saranno distibuiti tra l’Azienda USL di Bologna, l’IRCCS Azienda ospedaliera-universitaria di Bologna Policlinico di Sant’Orsola, l’Istituto ortopedico Rizzoli e l’Azienda USL di Imola

Requisiti e domande di partecipazione

Al concorso possono partecipare i candidati in possesso dei requisiti generali per l’accesso alle selezioni publiche e di uno dei seguenti titoli di studio:

  • diploma di perito in informatica o titolo equipollente con specializzazione in informatica
  • altro diploma di scuola secondaria quinquennale insieme ad un corso di formazione in informatica

Le domande di partecipazione dovranno pervenire entro il 23 dicembre 2021 esclusivamente tramite la procedura telematica attivata sul sito Iscrizione concorsi dell’Ausl di Bologna.

Prove d’esame

Il concorso programmatori Bologna prevede le seguenti fasi di selezione:

  • prova scritta – prevede la risoluzione di quesiti a risposta sintetica o a risposta multipla sulle materie indicate nel bando e inerenti al profilo di tecnico programmatore
  • prova pratica – consiterà nell’esecuzione di tecniche specifiche o nella predisposizione di atti connessi alla qualifica professionale richiesta
  • colloquio – verterà sull’approfondimento delle materie delle prove scritta e pratica. Inoltre, sarà accertata la conoscenza della lingua inglese o francese, a scelta del candidato

Come prepararsi?

Per la preparazione alla prova orale di lingua straniera e informatica, sono disponibili i volumi EdiSES:

Aggiornamenti sul concorso

La data, l’ora e il luogo della prima prova saranno pubblicati il 22 febbraio 2020 nella Gazzetta Ufficiale – Concorsi e sui siti istituzionali delle Aziende sanitarie interessate alla selezione.