Concorso Polizia Municipale a Buccinasco: assunzioni a tempo indeterminato

Pubblicato il 11 Ottobre 2018 16:35

EdiSES consiglia

Resta aggiornato

Seguici su Facebook

Enti locali e regioni, Pubblica amministrazione

Concorso Polizia Municipale a Buccinasco: assunzioni a tempo indeterminato

Pubblicato in Gazzetta ufficiale – Serie Concorsi n. 80 del 9 ottobre 2018 il bando di concorso per l’assunzione di 4 Agenti di Polizia Locale di categoria C – posizione economica C1  a tempo indeterminato presso il Comune di Buccinasco (Milano).
Scarica il bando

Requisiti per la partecipazione al concorso

Il concorso è aperto ai candidati in possesso dei requisiti generali per la partecipazione ai concorsi pubblici e dei seguenti requisiti specifici:

  • diploma di istruzione secondaria di 2° grado valido per l’accesso all’Università, o titolo superiore;
  • patente di guida di categoria “B”, in corso di validità;
  • possesso dei requisiti per il conferimento della qualità di Agente di Pubblica Sicurezza e l’esercizio delle conseguenti funzioni ai sensi della L. 65/1986.

Domanda di partecipazione: termini e modalità di invio

La domanda di partecipazione va inviata entro l’8 novembre attraverso una delle seguenti modalità:

  • mediante consegna a mano all’Ufficio Protocollo del Comune di Buccinasco in via Roma n. 2, nei giorni e negli orari di apertura dello sportello al pubblico (consultabili sul sito internet);
  • mediante spedizione a mezzo posta con raccomandata A/R in busta chiusa recante la dicitura “Contiene domanda di partecipazione al concorso pubblico per n. 4 Agenti di P.L. – Categoria C”; in tal caso, la domanda dovrà essere sottoscritta in calce dal candidato a pena di esclusione;
  • tramite posta elettronica certificata (P.E.C.) all’indirizzo protocollo@cert.legalmail.it.

Le prove d’esame

Il concorso prevede le seguenti prove d’esame:

  • preselezione (eventuale, in caso di elevato numero di domande): risoluzione di un questionario di 30 domande a risposta multipla sulle materie d’esame indicate nel bando
  • prova psico-attitudinale
  • prima prova scritta: domande a risposta aperta su temi oggetto del programma di esame.
  • seconda prova scritta, a contenuto teorico-pratico: elaborato volto a verificare la capacità dei candidati di affrontare casi, temi e problemi tipici del profilo messo a concorso, mediante l’individuazione dell’iter procedurale o dei percorsi operativi che devono essere adottati, la risoluzione di casi e/o la stesura di schemi di atti.
  • colloquio su temi oggetto delle materie di esame,sulle attitudini necessarie allo svolgimento dei compiti di Polizia Locale, su elementi di informatica e lingua inglese.

Come prepararsi alle prove

kit-completo-concorso-polizia-municipale-2018Per una preparazione efficace è disponibile il Kit Concorso Polizia Municipale. Il kit contiene:

In omaggio con il kit:

Potrebbero interessarti anche:

 

Vuoi esercitarti gratis con il software di simulazione?

Prova la demo


Per tutti gli aggiornamenti consulta il calendario scadenze concorsi

Di più sull’autore

Francesca Pietropaolo

Una vita tra libri, riviste e web per professione e per diletto... la domanda è: esiste una linea di confine? Giornalista pubblicista, in Edises da Gennaio 2016 per la gestione della comunicazione e il coordinamento dei blog aziendali.

Condividi questo articolo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close