Concorso per esperti linguistici: 3 posti all’Università Roma 3

Pubblicato il 07 Novembre 2016 09:23

EdiSES consiglia

Resta aggiornato

Seguici su Facebook

Enti pubblici e agenzie, Pubblica amministrazione

Concorso per esperti linguistici: 3 posti all’Università Roma 3

Nella Gazzetta Ufficiale serie Concorsi del 4 novembre 2016, n. 87 è stata indetta una selezione pubblica, per esami, per l’assunzione a tempo indeterminato di tre esperti linguistici di cui:

  • uno di madre lingua inglese
  • uno di madre lingua francese
  • uno di madre lingua tedesca

per le esigenze del Dipartimento di Lingue letterature e culture straniere dell’Università di Roma Tre.
Scarica il bando integrale

Requisiti di accesso

Per l’ammissione alle selezioni, oltre ai requisiti generici richiesti per l’accesso ai concorsi pubblici, sono ammessi i candidati in possesso dei seguenti requisiti specifici:

  • Laurea o Diploma di Laurea, o Laurea Specialistica, o Laurea Magistrale in Lettere o Lingue straniere, o titoli equiparati;
  • Madrelinguismo nel profilo per il quale il candidato intende concorrere;
  • Adeguata conoscenza della lingua italiana.

Domanda di partecipazione

Il termine ultimo di presentazione delle domande scade il 5 dicembre 2016. La domanda di ammissione, redatta  in carta semplice e sottoscritta, dovrà essere inviata attraverso una delle seguenti modalità:

  • a mano all’Ufficio protocollo dell’Università di Roma Tre
  • a mezzo raccomandata AR indirizzata al Direttore generale dell’Università;
  • mediante posta elettronica certificata (PEC) all’indirizzo: tab@ateneo.uniroma3.it.

Scarica il modello di domanda

Prove d’esame

La procedura concorsuale si articola nelle seguenti fasi di selezione:

  • Prova di preselezione eventuale: test quiz o altri strumenti di selezione psico-attitudinali;
  • Prova scritta di carattere metodologico sull’insegnamento della lingua e in lingua straniera;
  • Prova scritta teorico-pratica: di carattere applicativo sull’insegnamento della lingua e in lingua straniera;
  • Prova orale: colloquio sulle metodologie di insegnamento della lingua prescelta, in parte in lingua straniera in parte in italiano, legislazione universitaria, principali applicativi dei sistemi informatici più diffusi.

Per l’insegnamento della lingua straniera consulta la collana del concorso a cattedra
Per le conoscenze di informatica sfoglia il manuale teorico e pratico
Consulta e scarica la guida gratuita ai test di informatica

Calendario delle prove di selezione

Il diario delle prove scritte, con la pubblicazione del giorno ora e luogo in cui si svolgeranno le prove, sarà pubblicato in Gazzetta ufficiale serie Concorsi del 20 dicembre 2016. Nella stessa Gazzetta verrà data anche comunicazione della eventuale prova preselettiva.
L’avviso per la presentazione della prova orale verrà dato ai candidati con lettera raccomandata almeno 20 giorni dello svolgimento della prova.
Resta aggiornato sui principali concorsi in atto: consulta il calendario scadenze concorsi

Di più sull’autore

Valentina Cavuoti

Da assistente di redazione a un più alto profilo di responsabile editoriale, ho accresciuto le mie competenze gestendo diversi ambiti e settori dell’editoria, dalla progettazione alla stampa, dal cartaceo al digitale, con entusiasmo, passione e interesse. Come un ragno che tesse la sua tela, cerco di collegare i fili della districata trama dei concorsi e accesso alle professioni.

Condividi questo articolo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close