Polizia di Stato: concorso per 42 medici

Pubblicato il 18 Maggio 2020 11:17

EdiSES consiglia

Resta aggiornato

Seguici su Facebook

Concorsi Militari, Polizia / Forze dell'Ordine

Polizia di Stato: concorso per 42 medici

Nella Gazzetta Ufficiale n° 38 è stato pubblicato il bando di concorso per l’assunzione di 42 medici nella qualifica iniziale della carriera dei medici della Polizia di Stato.
I posti sono ripartiti secondo le seguenti specializzazioni:

  • Medicina del lavoro: 15 posti;
  • Medicina legale: 14 posti;
  • Psichiatria: 5 posti;
  • Ortopedia: 2 posti;
  • Dermatologia: 1 posto;
  • Medicina interna ed equipollenti: 1 posto;
  • Chirurgia generale ed equipollenti: 1 posto;
  • Malattie infettive: 1 posto;
  • Medicina dello sport: 1 posto;
  • Fisiatria: 1 posto.

Scarica il bando

Requisiti per la partecipazione al concorso

Possono partecipare al concorso i candidati in possesso dei requisiti generali per la partecipazione alle selezioni pubbliche e dei seguenti requisiti specifici:

  • non aver compiuto il 35° anno di età;
  • diploma di laurea in medicina e chirurgia e del diploma di specializzazione richiesto per il posto per cui si concorre;
  • abilitazione all’esercizio della professione di medico-chirurgo;
  • iscrizione all’albo professionale dell’ordine dei medici-chirurghi.

Domanda di partecipazione: termini e modalità di invio

La domanda di partecipazione deve essere compilata utilizzando esclusivamente la procedura informatica disponibile sul sito della Polizia di Stato – concorsi online. Il termine ultimo per l’invio è il 14 giugno 2020.

Selezione e risorse per lo studio

I candidati dovranno sostenere le seguenti prove d’esame:

  • eventuale prova preselettiva: da effettuarsi in caso di elevato numero di domande e consistente in un test a risposta multipla sulle materie d’esame indicate nel bando;
  • accertamenti psico-fisici;
  • accertamento attitudinale;
  • 2 prove scritte: una prova carattere generale ed una specialistica in base alla propria area di specializzazione medica;
  • valutazione dei titoli;
  • prova orale: consisterà in un colloquio sulle materie delle prove scritte e sulle altre materie indicate nel bando. Sarà svolta anche una conversazione in lingua straniera e sarà accertata la conoscenza delle applicazioni informatiche.

Per le materie richieste per la prova preselettiva consulta il Manuale di medicina generale
Per gli accertamenti psico-attitudinali è disponibile il volume dei Test psico-attitudinali e Colloquio psicologico
Per la prova di lingua straniera consulta il catalogo
Per gli elementi di informatica consulta il manuale specifico

Calendario ed aggiornamenti sul concorso

Il calendario e la sede di svolgimento dell’eventuale prova preselettiva saranno pubblicati sul sito istituzionale della Polizia di Stato il 25 giugno 2020. Almeno 30 giorni primo del suo svolgimento, sul sito istituzionale sarà pubblicata la banca dati dei 5000 quesiti utilizzati per elaborare i questionari.
Il calendario delle prove scritte e l’elenco dei candidati ammessi saranno pubblicati, invece, il 30 luglio 2020.
infoconcorsi

Di più sull’autore

Micol Diodato

Laureata in Scienze Internazionali e Diplomatiche. Tanti i miei interessi, tra questi il giornalismo storico e la scrittura. Ho lavorato diversi anni nei vari rami dell'editoria tra riviste e libri, ma l'aspetto che più mi caratterizza in questo settore è l'acquisto e la lettura compulsiva di libri

Condividi questo articolo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close