Istituto degli Innocenti di Firenze: concorso per 15 istruttori direttivi

L’Istituto degli Innocenti di Firenze ha indetto un concorso, per titoli ed esami, per l’assunzione di 15 istruttori direttivi ricercatori, categoria D1, a tempo pieno e indeterminato (GU n° 93 del 23 novembre).

Requisiti e domande di partecipazione

Per poter partecipare al concorso Istituto degli Innocenti Firenze, oltre ai requisiti generali necessari per l’accesso alle selezioni pubbliche, i candidati devono essere in possesso di una delle lauree triennali/specialistiche/magistrali/vecchio ordinamento elencate all’art. 2 del bando.

Le domande di partecipazione dovranno essere presentate entro il 23 dicembre 2021 compilando il form presente sul sito dell’Istituto degli Innocenti alla pagina dedicata al concorso.

Prove d’esame

Il concorso prevede le seguenti fasi di selezione:

  • preselezione eventuale: consisterà nella soluzione di un test con domande a risposta multipla
  • prova scritta: prevede la stesura di un elaborato sulle materie d’esame
  • prova orale: verterà sull’approfondimento degli argomenti della prova scritta e sulle altre materie indicate nel bando. Inoltre, sarà valutata la conoscenza della lingua inglese e delle competenze informatiche

Cosa studiare?

Per le materie di diritto oggetto delle prove d’esame consulta i volumi della collana dei MiniManuali EdiSES.

Per la verifica di inglese e informatica sono disponibili i volumi specifici EdiSES.

Calendari delle prove e aggiornamenti sul concorso

Le prove si svolgeranno in modalità da remoto secondo le disposizioni riportate nel bando.

I calendari delle prove saranno pubblicati sul sito dell’Istituto degli Innocenti con un preavviso di almeno 15 giorni dal loro svolgimento.