Concorso per tecnici della prevenzione – TPALL: 32 posti all’Estar Toscana

L’Estar Toscana ha indetto un concorso pubblico unificato, per titoli ed esami, per l’assunzione di 32 collaboratori professionali sanitari tecnici della prevenzione ambienti e luoghi di lavoro – TPALL, a tempo indeterminato (GU n° 55 del 13 luglio 2021).

La procedura determinerà 3 graduatorie per ognuna delle tre Aree Vaste della Regione Toscana:

  • Area Vasta Centro
  • Area Vasta Nord Ovest
  • Area Vasta Sud-Est

Inoltre, si determineranno 4 graduatorie relative ad ambiti territoriali carenti, individuati all’interno delle Aziende Usl Toscana Nord Ovest e Usl Toscana Sud Est per i quali è storicamente difficile reperire personale.

Requisiti per la partecipazione al concorso

Il concorso è aperto a tutti i candidati che siano in possesso dei requisiti generali per l’accesso ai concorsi pubblici e dei seguenti requisiti specifici:

  • Laurea triennale abilitante alla professione di Tecnico della Prevenzione nell’ambiente e nei luoghi di lavoro (classe L/SNT4) o Diploma Universitario di Tecnico della prevenzione dell’ambiente e luoghi di lavoro o titoli equipollenti
  • Iscrizione al relativo Ordine Professionale

Domanda di partecipazione

Le domande di partecipazione dovranno essere presentate esclusivamente in forma telematica connettendosi al sito dell’Estar e compilando entro il 12 agosto 2021 il modulo online, seguendo le istruzioni per la compilazione.

Concorso TPALL Estar Toscana: prove d’esame

Il concorso prevede le seguenti fasi di selezione:

  • eventuale preselezione: consisterà nella risoluzione di un test basato su una serie di domande a risposta multipla su materie attinenti al profilo a concorso, organizzazione del Servizio Sanitario Nazionale e Regionale, capacità di analisi e risoluzione di problemi
  • prova scritta: consisterà in un tema o nella soluzione di quesiti a risposta sintetica o multipla su argomenti inerenti a ruolo, funzioni e competenze del TPALL nelle attività della prevenzione collettiva
  • prova pratica: consisterà nell’esecuzione di tecniche specifiche o nella predisposizione di atti connessi alla qualificazione professionale richiesta sugli argomenti della prova scritta e potrà prevedere anche soluzione di quesiti a risposta sintetica o soluzione di quesiti a risposta multipla
  • colloquio: verterà sull’approfondimento delle materie delle prove scritta e pratica. Inoltre, sarà valutata la conoscenza della lingua inglese e delle principali applicazioni informatiche

Come prepararsi?

concorso tpall estar toscana

Per il concorso TPALL Estar Toscana è disponibile il volume EdiSES che affronta i principali ambiti di competenza relativi alla sicurezza sul lavoro, all’igiene degli alimenti e al servizio veterinario, all’igiene e alla sanità pubblica e ambientale.
Il testo è così strutturato:

  • passaggi principali di un concorso pubblico, con particolare riguardo alla selezione del personale delle aziende sanitarie
  • legislazione e organizzazione del sistema sanitario
  • quesiti a risposta multipla suddivisi in base agli ambiti di operatività del Tecnico della prevenzione: igiene e sicurezza nei luoghi di lavoro, igiene degli alimenti e veterinaria, igiene e sanità pubblica e ambientale
  • test relativi alle competenze di lingua straniera e di informatica di base oggetto di prove concorsuali
  • tracce a risposta aperta per potersi esercitare sulle prove pratiche
  • simulazioni delle prove scritte con quesiti estrapolati da concorsi già svolti
  • quadro sinottico riassuntivo dei riferimenti normativi divisi per ambiti

Per la verifica di inglese e informatica, sono disponibili i volumi del catalogo EdiSES con nozioni teoriche ed esercitazioni:

Calendario delle prove e aggiornamenti

L’elenco dei candidati ammessi a sostenere le prove del concorso, le date e la sede di svolgimento delle prove saranno pubblicati sul sito internet di ESTAR nella sezione Concorsi alla pagina relativa al concorso.