Concorsi personale amministrativo: nuove opportunità in diversi comuni italiani

Pubblicato il 30 Luglio 2018 14:38

EdiSES consiglia

Resta aggiornato

Seguici su Facebook

Enti locali e regioni, Pubblica amministrazione

Concorsi personale amministrativo: nuove opportunità in diversi comuni italiani

Sulla Gazzetta Ufficiali n.59 del 27 luglio 2018 sono stati pubblicati bandi di concorso per l’assunzione di personale amministrativo presso gli enti comunali di diverse città italiane. Ecco i dettagli dei singoli bandi:

  • 5 collaboratori amministrativi Comune di Anagni – per titoli ed esami – scadenza 27 agosto 2018scarica il bando
  • graduatoria per l’assunzione di 1 istruttore amministrativo e 1 istruttore tecnico urbanistico Comune di Pignataro Maggiore – per esami – scadenza 9 agosto 2018scarica il bando
  • 4 assistenti amministrativi ASST Valle Olona di Busto Arsizio – per titoli ed esami – scadenza 27 agosto 2018scarica il bando

Requisiti di ammissione

Oltre ai requisiti generici per l’ammissione ai concorsi pubblici, sono richiesti i seguenti requisiti specifici:

  • conoscenza lingua inglese (Concorso Comune di Anagni);
  • diploma di istruzione secondaria di 2° grado (Concorso Comune di Pignataro Maggiore – Istruttore Amministrativo e Concorso ASST Valle Olona);
  • diploma di maturità tecnica di geometra o titolo equipollente (Concorso Comune di Pignataro Maggiore – Istruttore Tecnico Urbanistico.

Domande di partecipazione

La domanda di ammissione ai concorsi potrà essere spedita, secondo i termini indicati dai singoli bandi, attraverso una delle seguenti modalità:

  • presentazione diretta presso gli uffici dell’Ente di riferimento;
  • raccomandata con avviso di ricevimento;
  • posta elettronica certificata (PEC).

Per quanto riguarda il concorso bandito dall’Azienda di Servizio Sanitario Territoriale della Valle Olona di Busto Arsizio la domanda dovrà essere presentata esclusivamente attraverso la procedura telematica disponibile all’indirizzo https://asst-valleolona.iscrizioneconcorsi.it.

Struttura delle prove d’esame

L’accesso in graduatoria è subordinato al superamento delle seguenti prove di selezione:

  • prova scritta
  • prova pratica (seconda prova scritta per il concorso di Pignataro Maggiore)
  • prova orale

Le prove previste mirano ad accertare la conoscenza degli elementi di diritto e di ordinamento degli enti locali (in relazione al profilo professionale a concorso), della lingua inglese e delle principali applicazioni informatiche.
Le commissioni dei vari concorsi prevedono la possibilità di istituire una prova preselettive

Risorse per la preparazione

Per una preparazione completa ed efficace alle prove d’esame consigliamo i seguenti manuali:

Vuoi essere aggiornato sui principali concorsi amministrativi?

Iscriviti alla newsletter

Calendario delle prove d’esame

Il diario delle prove d’esame saranno pubblicati sul sito ufficiale degli enti coinvolti e sulla Gazzetta Ufficiale – Serie concorsi.
Per non perderti nessun aggiornamento, segui il nostro calendario delle scadenze.

Di più sull’autore

Pierpaolo Orefice

Laureato in Comunicazione pubblica e d’Impresa, giornalista pubblicista. Amante della scrittura in tutte le sue forme, lettore appassionato nel tempo libero. In EdiSES da Marzo 2018.

Condividi questo articolo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close