Concorso per 2225 VFP1 Marina Militare: pubblicato il bando

Ecco tutte le informazioni sul concorso e le risorse di studio

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale – Serie Concorsi n. 61 del 3 agosto il bando di reclutamento nella Marina Militare di 2.225 VFP 1, di cui:

  1. 1.225 per il Corpo equipaggi militari marittimi (CEMM), così distribuiti:
    – 1.005 per il settore d’impiego «navale»;
    – 120 per il settore d’impiego «anfibi»;
    – 40 per il settore d’impiego «incursori»;
    – 20 per il settore d’impiego «palombari»;
    – 20 per il settore d’impiego «sommergibilisti»;
    – 20 per il settore d’impiego «Componente aeromobili»;
  2. 1.000 per il Corpo delle capitanerie di porto (CP), così distribuiti:
    – 994 per le varie categorie, specialità, abilitazioni;
    – 6 per il settore d’impiego «Componente aeromobili».

SCARICA IL BANDO

Il reclutamento è effettuato su due blocchi di domande e distinti incorporamenti, così suddivisi:

  1. 1° blocco, con 4 distinti incorporamenti: 1.291 posti, di cui 785 per il CEMM e 506 per le CP, così suddivisi:
    1° incorporamento CEMM Navale e CP, previsto nel mese di marzo 2019, per i primi 575 classificati nella graduatoria di merito generale del 1° blocco, di cui 325 posti per il CEMM – settore d’impiego «navale» e 250 per le CP;
    2° incorporamento CEMM Navale, CP e CEMM Anfibi, previsto nel mese di maggio 2019, per i successivi 490 classificati nella graduatoria di merito generale del 1° blocco, di cui 240 posti per il CEMM – settore d’impiego «navale» e 250 per le CP;  inoltre, con il 2°incorporamento saranno immessi i primi 60 classificati nella graduatoria di merito CEMM «anfibi»;
    3° incorporamento Forze speciali e Componente aeromobili, previsto nel mese di settembre 2019, per 106 concorrenti così ripartiti: i primi 40 della graduatoria di merito CEMM «incursori», i primi 20 della graduatoria di merito CEMM «palombari», i primi 20 della graduatoria di merito CEMM «sommergibilisti», i primi 26 della graduatoria di merito «Componente aeromobili» (che saranno ulteriormente ripartiti in 20 CEMM e 6 CP);
    4° incorporamento CEMM Anfibi, previsto nel mese di novembre 2019, per i successivi 60 classificati nella graduatoria di merito per il CEMM «anfibi».
  2. 2° blocco, con due distinti incorporamenti: 934 posti, di cui 440 per il CEMM e 494 per le CP, così suddivisi:
    1° incorporamento CEMM Navale e CP, previsto nel mese di settembre 2019, (stessa data del 3° incorporamento del 1° blocco), per i primi 444 classificati nella graduatoria di merito generale del 2° blocco, di cui 200 posti per il CEMM e 244 per le CP;
    2° incorporamento CEMM Navale e CP, previsto nel mese di novembre 2019, (stessa data del 4° incorporamento del 1° blocco) per i successivi 490 classificati nella graduatoria di merito generale del 2° blocco, di cui 240 posti per il CEMM e 250 per le CP.

Requisiti per la partecipazione al concorso per VFP1 – Marina Militare

Il concorso è aperto ai candidati in possesso dei requisiti generali per la partecipazione ai concorsi pubblici e dei seguenti requisiti specifici:

  • limite di età: 18 – 25 anni
  • diploma di licenza media

Presentazione delle domande: termini e modalità di invio

La domanda di partecipazione va inviata dal 29 agosto 2018 al 27 settembre 2018, per i nati dal 27 settembre 1993 al 27 settembre 2000, estremi compresi e dal 7 gennaio 2019 al 5 febbraio 2019, per i nati dal 5 febbraio 1994 al 5 febbraio 2001, estremi compresi.

Le procedure di reclutamento vengono gestite tramite il portale dei concorsi on-line del Ministero della difesa (da ora in poi «portale»), raggiungibile attraverso il sito internet www.difesa.it – area «siti di interesse e approfondimenti», pagina «Concorsi e Scuole Militari», link «concorsi on-line» ovvero collegandosi direttamente al sito «https://concorsi.difesa.it».
Per ulteriori dettagli sull’invio della domanda consulta gli articoli 3-4 del bando di concorso.

Per usufruire dei servizi offerti dal portale, i candidati dovranno essere in possesso di credenziali rilasciate da un gestore di identità digitale nell’ambito del Sistema pubblico di identità digitale (SPID).
Scopri come richiedere le credenziali SPID.

Prove d’esame

Il concorso prevede le fasi di selezione indicate di seguito.

Accertamenti psico-fisici (fase unica e/o prima fase della procedura di reclutamento)
I candidati che partecipano esclusivamente per il settore d’impiego «CEMM navale e CP»  e i candidati per i settori d’impiego delle Forze speciali e Componenti specialistiche sono convocati per l’accertamento dei requisiti psico-fisici, con le modalità indicate nel bando.

Accertamenti attitudinali (fase unica e/o prima fase della procedura di reclutamento)

Accertamenti attitudinali specifici (seconda fase della procedura di reclutamento)

Prove di efficienza fisica (seconda fase della procedura di reclutamento): i candidati per i settori d’impiego delle Forze speciali e Componenti specialistiche saranno  sottoposti, a cura della commissione alle prove di efficienza fisica, che si svolgeranno presso il Centro di selezione della Marina militare di Ancona.

Accertamento dell’idoneità psico-fisica specifica (terza fase della procedura di reclutamento)

Come prepararsi alle prove

Per una preparazione efficace agli accertamenti psico-fisici e attitudinali è disponibile il manuale completo di teoria e test

9788865848692Il volume affronta il programma degli accertamenti dell’efficienza fisica, psico-fisica e attitudinale.
Il testo è articolato in parti.
La prima parte fornisce indicazioni su: struttura organizzativa delle Forze Armate; figura professionale del Volontario in Ferma Prefissata di 1 anno: carriera e sbocchi professionali; prove che ciascun concorrente dovrà affrontare partecipando al concorso; valutazioni del giudizio del titolo di studio e dei titoli di merito.
La seconda parte sviluppa i test della personalità più utilizzati da ciascuna Forza Armata per la valutazione delle varie aree psicologiche di indagine (MMPI, Big Five, Taleia 400A, Emotional Quotient Inventory, Test delle frasi da completare, Biografici ecc.), il colloquio di selezione (psicologico e attitudinale), i test attitudinali, proponendo numerosi test per l’esercitazione (di logica verbale, di ragionamento numerico, di ragionamento spaziale, di ragionamento logico meccanico, di ragionamento astratto).

ACQUISTA

 

 

Resta aggiornato: segui il nostro calendario scadenze concorsi

Commenta con Facebook

Di più sull'autore

Una vita tra libri, riviste e web per professione e per diletto... la domanda è: esiste una linea di confine?

Potrebbe interessarti:

VFP1 nella Marina militare: pubblicato il bando 2018

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale Serie Concorsi ed Esami n.63 del 22 agosto 2017 il bando 2018 per il reclutamento di 1920 VFP1 nella ...

Concorso VFP4 2018 Esercito, Marina, Aeronautica: bando per 1856 volontari

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale – Serie Concorsi n. 21 del 13 marzo 2018, il bando di concorso per il reclutamento ...

Concorso VFP1 Esercito: bando per 8.000 Volontari

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale – Serie Concorsi n.2  del 5 Gennaio 2018 – il bando di concorso per l’arruolamento di ...

Concorso 800 VFP1 Aeronautica Militare: pubblicato il bando

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale – Serie Concorsi n. 94 del 12 dicembre 2017, il bando di reclutamento di 800 VFP1 ...

COMMENTA

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi