Concorsi RIPAM

concorso ripam 2022 tecnici al sud

Concorso RIPAM 2022 Tecnici al SUD: nuove assunzioni per laureati

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale – Serie concorsi n. 82 del 15 ottobre 2021, il bando di concorso per 2022 laureati al SUD. Le assunzioni sono a tempo determinato e riguadano Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise e Puglia. SCARICA IL BANDO Concorso 2022 Tecnici al SUD: la ripartizione dei posti I 2022 posti sono ripartiti in […]

Speciale prova scritta concorso 2736 Funzionari Amministrativi

Pubblicato sul sito del Formez il diario della prova scritta del concorso RIPAM per 2736 Funzionari Amministrativi. Per la partecipazione al concorso sono state presentate 173.380 candidature. Ricordiamo che la rettifica del bando (con la riapertura dei termini) è stata pubblicata nella Gazzetta Ufficiale – Serie Concorsi n. 60 del 30 luglio 2021.Per maggiori dettagli […]

concorso mef 2021

Concorso MEF 2021: bando RIPAM per 500 funzionari

Una nuova opportunità per i laureati. Pubblicato in Gazzetta Ufficiale – Serie Concorsi n. 64 del 13 agosto 2021 il bando del Concorso MEF 2021 per l’assunzione a tempo determionato di 500 funzionari esperti presso il Ministero Economia e Finanze. La procedura è gestita dal RIPAM. SCARICA IL BANDO Concorso MEF 2021: la ripartizione dei […]

Concorso Ripam: 8171 posti all’Ufficio per il Processo

Nella Gazzetta Ufficiale n° 62 del 6 agosto 2021 è stato pubblicato il bando del concorso Ripam, per titoli ed esami, su base distrettuale, per la copertura di 8171 posti di personale non dirigenziale, a tempo determinato (due anni e sette mesi), con il profilo di addetto all’Ufficio per il processo, da inquadrare tra il […]

concorso ministero transizione ecologica aics

Concorso 92 posti per laureati al Ministero della Transizione Ecologica e all’AICS: riaperti i termini

Riparte il concorso per 92 posti di personale non dirigenziale, a tempo pieno ed indeterminato, da inquadrare nell’Area funzionale III, in vari profili, presso l’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo (AICS) ed il Ministero della Transizione Ecologica (già Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare – MATTM).