Sorteggiate le prove scritte del concorso a cattedre

Pubblicato il 22 Gennaio 2013 14:23

EdiSES consiglia

Resta aggiornato

Seguici su Facebook

Concorsi a cattedra, Concorsi Scuola

Sorteggiate le prove scritte del concorso a cattedre

Si è svolto questa mattina presso la sede del Ministero dell’Università dell’Istruzione e della Ricerca il sorteggio pubblico con procedura automatica delle commissioni d’esame e dei quesiti per le prove scritte del concorso a cattedre, come annunciato da OrizzonteScuola. Le prove resteranno secretate fino al giorno di inizio della prova. Estratti oggi anche gli elenchi dei presidenti, dei commissari e dei componenti aggregati delle commissioni regionali.
L’elenco con le sequenze di numeri estratti elettronicamente corrispondenti alla batteria di quiz che verranno somministrate a ciascun candidato, come si legge nel comunicato del ministero, è stata consegnato al nucleo dei carabinieri del Miur che lo custodirà in vista della costruzione del plico telematico. Il plico verrà aperto con la stessa procedura sperimentata alla maturità del 2012, ovvero tramite la combinazione di due password: la prima sarà comunicata al responsabile della scuola sede d’esame, l’altra, invece, 15 minuti prima dell’inizio della prova.
Tutto pronto quindi per l’11 febbraio quando avranno inizio, alle 8.00 per la sessione antimeridiana, alle 14.00 per la pomeridiana, le prove scritte per il reclutamento del personale docente nella scuola dell’infanzia, primaria e secondaria di I° e II° grado. Le prove scritte termineranno il giorno 21 febbraio 2013.
Chi supererà la prova scritta sarà ammesso all’ultima fase del concorso, la prova orale, con il colloquio e la lezione simulata che hanno per oggetto le discipline di insegnamento. Oltre a valutarne la padronanza, la prova orale dovrà verificare anche la capacità di trasmissione delle stesse discipline e di progettazione didattica, e ovviamente la capacità di conversazione nella lingua.

Di più sull’autore

Condividi questo articolo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close