Preselezione concorso Regione Campania: prove dal 2 al 24 settembre

Pubblicato il 09 Agosto 2019 18:58

EdiSES consiglia

Resta aggiornato

Seguici su Facebook

Enti locali e regioni, Pubblica amministrazione

Preselezione concorso Regione Campania: prove dal 2 al 24 settembre

Il concorso Regione Campania per l’assunzione di 2.175 Istruttori (diplomati) e Funzionari (laureati) prevede come primo step il superamento di una prova preselettiva comune a tutti i profili professionali.

La prova preselettiva del concorso Regione Campania

La prova preselettiva, comune ai profili professionali consiste in un test, da risolvere in 80 minuti, composto da 80 quesiti a risposta multipla, di cui 50 attitudinali per la verifica della capacità logico-deduttiva, di ragionamento logico-matematico e critico-verbale, e 30 diretti a verificare la conoscenza delle seguenti materie:

  • diritto costituzionale con particolare riferimento al Titolo V della Costituzione;
  • diritto amministrativo con particolare riferimento alla normativa in materia di accesso, trasparenza e anticorruzione, disciplina del lavoro pubblico;
  • diritto regionale e degli enti locali e con particolare riferimento a statuto e ordinamento della Regione Campania;
  • geografia politica ed economica della Regione Campania.

Candidati con disabilità

Sono esentati dalla prova preselettiva i candidati diversamente abili con percentuale di invalidità pari o superiore all’80%, in base all’articolo 20, comma 2-bis, della legge 5 febbraio 1992, n. 104.

Quando si svolgerà la prova preselettiva del concorso Regione Campania?

Come indicato sul sito del Formez, le prove preselettive si svolgeranno dal 2 al 24 settembre a Napoli presso la Mostra d’Oltremare, ingresso di Piazzale Tecchio secondo il calendario e le modalità di seguito rappresentate.
I primi ad essere convocati saranno i candidati iscritti al concorso per l’assunzione delle 1.225 unità di personale da inquadrare nella categoria C, ripartiti secondo il seguente ordine:
2 Settembre 2019 ore 8,00 candidati da:             Kabli Fatima a Luongo Luisa
2 Settembre 2019 ore 15,00 candidati da:           Luongo Marcello a Martorano Giulia
3 Settembre 2019 ore 8,00 candidati da:            Martorano Giuseppe a Molaro Carmela
3 Settembre 2019 ore 15,00 candidati da:           Molaro Domenico a Nuzzo Caterina
4 Settembre 2019 ore 8,00 candidati da:             Nuzzo Chiara a Pastore Natascia
4 Settembre 2019 ore 15,00 candidati da:           Pastore Nicola a Piscopo Marco
5 Settembre 2019 ore 8,00 candidati da:           Piscopo Margherita a Rivelli Angela
5 Settembre 2019 ore 15,00 candidati da:           Rivelli Antonio a Salvione Romolo Maria
6 Settembre 2019 ore 8,00 candidati da:           Salviulo Angelina a Serritelli Gennaro
6 Settembre 2019 ore 15,00 candidati da:           Serritelli Giovanni a Tartaglione Gabriele
9 Settembre 2019 ore 8,00 candidati da:           Tartaglione Gaetana a Ventriglia Orsola
9 Settembre 2019 ore 15,00 candidati da:           Ventriglia Pasquale a Adinolfi Verdiana
10 Settembre 2019 ore 8,00 candidati da:           Adinolfi Vincenzo a Aulicino Valentina
10 Settembre 2019 ore 15,00 candidati da:        Aulino Angelo a Borrelli Andrea
11 Settembre 2019 ore 8,00 candidati da:           Borrelli Angela a Cangiano Antonia
11 Settembre 2019 ore 15,00 candidati da:        Cangiano Antonio a Cassese Immacolata
12 Settembre 2019 ore 8,00 candidati da:           Cassese Lorenzo a Ciriaco Camilla
12 Settembre 2019 ore 15,00 candidati da:        Ciriaco Lidia a Cuomo Rolando
13 Settembre 2019 ore 8,00 candidati da:           Cuomo Rosa a De Luca Mariarosa
13 Settembre 2019 ore 15,00 candidati da:        De Luca Marica a Di Caprio Cristina
16 Settembre 2019 ore 8,00 candidati da:           Di Caprio Daniela a Donniacono Luca
16 Settembre 2019 ore 15,00 candidati da:        Donniacuo Adele a Ferrara Rossella
17 Settembre 2019 ore 8,00 candidati da:           Ferrara Sabato a Gambardella Ambra
17 Settembre 2019 ore 15,00 candidati da:        Gambardella Andrea a Guarino Marinica
18 Settembre 2019 ore 8,00 candidati da            Guarino Mario a Jusufi Adrian
I candidati si dovranno presentare direttamente al padiglione loro assegnato secondo la ripartizione che sarà pubblicata a partire dal prossimo 26 agosto 2019.
Si invitano i candidati a prendere visione delle istruzioni per lo svolgimento della prova
Inizieranno il giorno 18 settembre alle ore 15 le prove preselettive per i candidati iscritti al concorso per l’assunzione delle 950 unità di personale da inquadrare nella categoria D, ripartiti secondo il seguente ordine:
18 Settembre 2019 -ore15,00 candidati da:        Cabib Alessandro a  Corrado Francesco
19 Settembre 2019 – ore 8,00 candidati da:        Corrado Gennaro a Di Lauro Modestino Isaia
19 Settembre 2019 – ore 15,00 candidati da:     Di Lauro Paolo a Garramone Mariangela
20 Settembre 2019 – ore 8,00 candidati da:        Garri Daniela a Luongo Carmine
20 Settembre 2019 – ore 15,00 candidati da:     Da Luongo Chiara a Navarra Antonio
23 Settembre 2019 – ore 8,00 candidati da:        Navarra Carmine a Quintavalle Michela
23 Settembre 2019 – ore 15,00 candidati da:     Quinterno Antonella a Signore Vincenzo
24 Settembre 2019 – ore 8,00 candidati da:        Signorella Marilena a Acanfora Valentina
24 Settembre 2019 – ore 15,00 candidati da:     Accadia Rita a Buzzulini Marco

È prevista una banca dati per la preselezione?

No, non è prevista la pubblicazione della banca dati dei quesiti prima dello svolgimento della prova.

Istruzioni per la prova preselettiva

I candidati regolarmente iscritti on line, che non abbiano avuto comunicazione dell’esclusione dal corso-concorso, sono tenuti a presentarsi per sostenere la prova preselettiva nella sede, nel giorno e nell’ora indicati nel diario.
I candidati devono presentarsi, con un valido documento di riconoscimento, la ricevuta e il modulo di autocertificazione rilasciati al momento della compilazione on line della domanda dal sistema informatico “Step-One 2019”.
L’assenza dalla prova per qualsiasi causa, ancorché dovuta a forza maggiore, comporta l’esclusione dal corso-concorso.
La prova preselettiva si svolgerà a Napoli. Durante la prova preselettiva i candidati non possono introdurre nella sede di esame carta da scrivere, pubblicazioni, raccolte normative, vocabolari, testi, appunti di qualsiasi natura e telefoni cellulari o altri dispositivi mobili idonei alla memorizzazione o alla trasmissione di dati, né possono comunicare tra di loro.
In caso di violazione di tali disposizioni il comitato di vigilanza dispone l’immediata esclusione dal corso-concorso. Per lo svolgimento della fase preselettiva Formez PA nominerà, per le attività di vigilanza e controllo sul regolare svolgimento della prova, un apposito comitato di vigilanza.

I punteggi attribuiti alla prova preselettiva

A ciascuna risposta sarà attribuito il seguente punteggio:

  • Risposta esatta: +1 punto;
  • Mancata risposta o risposta per la quale siano state marcate due o più opzioni: 0 punti;
  • Risposta errata: -0,33 punti.

La prova preselettiva sarà superata da un numero di candidati pari a quattro volte il numero dei posti messi a concorso per ciascuno dei predetti profili. Tale numero potrà essere superiore in caso di candidati collocatisi ex-aequo all’ultimo posto utile in ordine di graduatoria.

Come prepararsi alla preselezione del Concorso Regione Campania

Kit Regione CampaniaPer una preparazione completa alla prova preselettiva scopri il Kit EdiSES composto da due volumi (acquistabili anche separatamente):

In omaggio con il kit il software di simulazione della prova d’esame.
ACQUISTA
I volumi che compongono il kit sono validi per tutti i profili professionali.
Consulta la tabella di corrispondenza tra manuali per la preparazione e profili professionali

Software di simulazione per la prova preselettiva con tutte le materie d’esame

concorso Regione Campania

Attraverso la demo gratuita del nostro software di simulazione portai esercitarti alla prova preselettiva sia con i quesiti di logica che con i quesiti delle materie professionali.
Accedi a una versione gratuita

Le borse di studio per la fase di formazione e rafforzamento

Ai partecipanti alla fase di formazione e rafforzamento è corrisposta, per tutta la sua durata, una borsa, il cui importo è determinato in 1.000,00 € lordi mensili, che sarà erogata dalla Regione Campania.

Informazioni sul concorso

Per tutti gli aggiornamenti sul Concorso Regione Campania 2019 iscriviti al nostro gruppo di studio Facebook.
Sei interessato ai concorsi in Regione Campania?
Segui Infoconcorsi, il motore di ricerca dedicato al mondo dei concorsi pubblici e scopri come attivare una notifica per ricevere gli aggiornamenti sulle nuove opportunità.
 

Di più sull’autore

Francesca Pietropaolo

Una vita tra libri, riviste e web per professione e per diletto... la domanda è: esiste una linea di confine? Giornalista pubblicista, in Edises da Gennaio 2016 per la gestione della comunicazione e il coordinamento dei blog aziendali.

Condividi questo articolo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close