Concorso Scuola Infanzia a Milano: bando per 65 Istruttori

Pubblicato il 17 Luglio 2017 13:18

EdiSES consiglia

Resta aggiornato

Seguici su Facebook

Concorsi comunali, Concorsi Scuola

Concorso Scuola Infanzia a Milano: bando per 65 Istruttori

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale del 14 luglio 2017, n. 53 il bando di concorso per 65 Istruttori di servizi educativi nella scuola dell’infanzia del comune di Milano riservato a personale già in servizio a tempo determinato da 3 anni.
Scarica bando integrale

Requisiti di ammissione

Sono ammessi al concorso i candidati in possesso dei requisiti generali previsti per i concorsi pubblici e dei seguenti requisiti specifici:

  • aver maturato alla data del 25 giugno 2016, 3 anni di servizio, anche non continuativi, con contratto di lavoro subordinato alle dipendenze del Comune di Milano
  • laurea in scienze della formazione primaria, diploma magistrale

Domanda di partecipazione

Le domande dovranno essere inviate entro il termine di scadenza del 21 luglio 2017 secondo il modello allegato al bando con una delle seguenti modalità:

  • a mano, presso il Protocollo della Direzione Organizzazione e Risorse Uman
  • a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento
  • a mezzo Posta Elettronica Certificata (PEC) al seguente indirizzo: protocollo@postacert.comune.milano.it.

Prove d’esame

Il concorso prevede lo svolgimento di una sola prova selettiva volta a verificare le capacità professionali acquisite per il profilo bandito:

  • prova scritta, consistente nella soluzione di appositi quiz a risposta chiusa su scelta multipla sul programma d’esame previsto dal bando

Preparati alle prove col volume specifico – Scopri di più

Calendario prova

La prova scritta avrà luogo il giorno 31 luglio 2017 presso la Scuola di Formazione – Polizia Locale del Comune di Milano – Via Boeri n. 7 – Milano, con inizio alle ore 14,00.

Di più sull’autore

Valentina Cavuoti

Da assistente di redazione a un più alto profilo di responsabile editoriale, ho accresciuto le mie competenze gestendo diversi ambiti e settori dell’editoria, dalla progettazione alla stampa, dal cartaceo al digitale, con entusiasmo, passione e interesse. Come un ragno che tesse la sua tela, cerco di collegare i fili della districata trama dei concorsi e accesso alle professioni.

Condividi questo articolo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close