Concorso per istruttori direttivi amministrativi: 6 posti in Lombardia

Pubblicato il 05 Gennaio 2018 14:33

EdiSES consiglia

Resta aggiornato

Seguici su Facebook

Enti locali e regioni, Pubblica amministrazione

Concorso per istruttori direttivi amministrativi: 6 posti in Lombardia

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale – Serie Concorsi n. 98 del 29 dicembre 2017 – il bando di concorso per l’assunzione a tempo determinato di 6 Istruttori Direttivi Amministrativi, con contratto di formazione e lavoro della durata di 24 mesi, presso il Consiglio regionale della Lombardia.
Scarica il bando

Requisiti di partecipazione

Al concorso possono partecipare i candidati in possesso dei requisti generali per l’accesso ai concorsi pubblici e dei seguenti requisiti specifici:

  • età non inferiore a 18 anni e non superiore a 32 anni;
  • laurea triennale o magistrale (per i corsi di laurea consulta il punto 4 del bando)

Presentazione delle domande: termini e modalità di invio

Le domande di partecipazione vanno presentate entro il 29 gennaio utilizzando il modello specifico, attraverso una delle seguenti modalità:

  • presentate manualmente al Protocollo del Consiglio regionale della Lombardia – via G.B. Pirelli, 12 – 20124 Milano. Il Protocollo del Consiglio regionale è aperto al pubblico per il ricevimento delle domande dal lunedì al giovedì dalle ore 9.00 alle ore 12.00 e dalle ore 14.00 alle ore 16.30 ed il venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.00.
  •  spedite tramite raccomandata con avviso di ricevimento.
  • inviate tramite posta elettronica certificata (PEC) intestata al candidato al seguente indirizzo: protocollo.generale@pec.consiglio.regione.lombardia.it

Prove d’esame

Il concorso per  6 Istruttori Direttivi Amministrativi prevede 3 prove:

  • una prova scritta a contenuto teorico relativa alle materie del programma d’esame indicato nel bando. La prova potrà avere forma di tema o di questionario a risposta sintetica o predeterminata e potrà comprendere anche quesiti di carattere attitudinale;
  • una prova scritta volta ad accertare la capacità dei candidati di utilizzare e applicare conoscenze teoriche per la soluzione di problemi specifici e casi concreti attinenti all’attività del profilo professionale;
  • un colloquio di approfondimento delle materie d’esame previste dal bando.

Per una preparazione efficace alle prove d’esame consulta la collana Minimanuali
Per la prova di inglese consulta il manuale specifico: scopri di più

Calendario delle prove d’esame

La data e la sede di effettuazione delle prove scritte verranno resi noti mediante avviso pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Lombardia – serie avvisi e concorsi e sul sito Internet www.consiglio.regione.lombardia.it nel prossimo mese di marzo, con un preavviso di almeno 15 giorni rispetto alla data di svolgimento della prima prova scritta.
Per tutti gli aggiornamenti consulta il calendario scadenze concorsi.

Di più sull’autore

Francesca Pietropaolo

Una vita tra libri, riviste e web per professione e per diletto... la domanda è: esiste una linea di confine? Giornalista pubblicista, in Edises da Gennaio 2016 per la gestione della comunicazione e il coordinamento dei blog aziendali.

Condividi questo articolo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close