Concorso per vari posti nel Comune di Ugento (LE)

Pubblicato il 06 Aprile 2017 14:09

EdiSES consiglia

Resta aggiornato

Seguici su Facebook

Enti locali e regioni, Pubblica amministrazione

Concorso per vari posti nel Comune di Ugento (LE)

Nella Gazzetta Ufficiale serie concorsi del 4 aprile 2017 n. 26, sono stati pubblicati diversi bandi di selezione pubblica per la copertura di vari profili professionali da assumere con contratti a tempo indeterminato nel Comune di Ugento per i seguenti posti:

Requisiti di ammissione

Per essere ammessi a concorrere a ciascuno dei profili professionali banditi, oltre i requisiti generici richiesti per i concorsi pubblici, i candidati devono possedere i seguenti requisiti specifici per profilo:

  • per agenti e istruttori: diploma di scuola secondaria superiore (maturità)
  • per Funzionari specialisti tecnici: Diploma di laurea in Ingegneria, Scienze della pianificazione territoriale e urbanistica, architettura ed equipollenti

Domanda di partecipazione

La domanda deve essere compilata in carta semplice secondo il modello allegato a ciascun bando nel termine di scadenza del 4 maggio 2017. La domanda va inviata per ciascun concorso attraverso una delle seguente modalità:

  • consegna diretta all’Ufficio protocollo del Comune;
  • a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento al Comune di Ugento – Piazza A. Colosso 1;
  • tramite posta elettronica certificata al seguente indirizzo: protocollo.comune.ugento@pec.rupar.puglia.it
  • mediante casella di posta elettronica non certificata, alla casella di posta elettronica certificata istituzionale del Comune

Prove d’esame

La procedura concorsuale prevede varie fasi selettive per la verifica delle conoscenze professionali richieste e variano in base al profilo bandito.

Prove per 3 agenti Polizia locale

  • prova preselettiva eventuale, in base al numero di domande pervenute: test scritti sulle materie oggetto delle prove d’esame;
  • prima prova scritta: quesiti a risposta multipla chiusa o quesiti a risposta aperta sintetica, inerenti il Diritto Amministrativo (con riferimento all’ordinamento delle autonomie locali);

Preparati col volume specifico di Diritto amministrativo – Sfoglia un’anteprima

  • seconda prova scritta: stesura di un elaborato a contenuto tecnico professionale e/o analisi di un caso di studio in materia di Codice della strada, Normativa in materia di commercio ed edilizia, Normativa in materia dell’inquinamento dell’aria, dell’acqua, del suolo;
  • prova orale: colloquio sulle materie indicate dal bando.

Preparati alle prove con i volumi specifici per il profilo bandito – Consulta il catalogo 

Prove per 2 istruttori amministrativo-contabili

  • prova preselettiva eventuale, in base al numero di domande pervenute: test scritti sulle materie oggetto delle prove d’esame;
  • prima prova scritta: quesiti a risposta multipla chiusa o quesiti a risposta aperta sintetica, inerenti il Diritto Amministrativo (con riferimento all’ordinamento delle autonomie locali);
  • seconda prova scritta: stesura di un elaborato a contenuto tecnico professionale e/o analisi di un caso di studio in materia di Diritto amministrativo con particolare riferimento all’ordinamento delle Autonomie locali e/o Leggi e regolamenti sulla amministrazione del patrimonio e sulla contabilità generale dello Stato e degli Enti locali e/o diritto tributario;
  • prova orale: colloquio sulle materie indicate dal bando

Preparati alle prove con i volumi di diritto – Consulta il catalogo 

Prove per 3 Funzionari specialisti tecnici

  • prova preselettiva eventuale, in base al numero di domande pervenute: test scritti sulle materie oggetto delle prove d’esame;
  • prima prova scritta: quesiti a risposta multipla chiusa o quesiti a risposta aperta sintetica, su Diritto Amministrativo, con particolare riferimento all’attività degli Enti locali, e l’ordinamento e la contabilità degli Enti locali;

Preparati con il volume specifico di Diritto amministrativo – Sfoglia un’anteprima

  • seconda prova scritta: stesura di un elaborato a contenuto tecnico professionale e/o analisi di un caso di studio in materia di appalti pubblici o Urbanistica ed Edilizia
  • prova orale: colloquio sulle materie indicate dal bando, nonché verifica delle conoscenze informatiche e di una lingua straniera a scelta tra inglese o francese

Preparati alle prove di informatica e di lingua straniera con i volumi specifici – Consulta il catalogo 

Prove per 1 Funzionario tecnico ambientale

  • prova preselettiva eventuale, in base al numero di domande pervenute: test scritti sulle materie oggetto delle prove d’esame;
  • prima prova scritta: quesiti a risposta multipla chiusa o quesiti a risposta aperta sintetica, su Diritto Amministrativo, con particolare riferimento all’attività degli Enti locali, e l’ordinamento e la contabilità degli Enti locali;

Preparati con il volume specifico di Diritto amministrativo  – Sfoglia un’anteprima

  • seconda prova scritta: stesura di un elaborato a contenuto tecnico professionale e/o analisi di un caso di studio in materia di normativa nazionale e regionale in materia di tutela ambientale, prevenzione e riduzione inquinamento ovvero in materia di Gestione dei rifiuti e dei servizi di igiene urbana e/o di Inquinamento acustico e/o di Autorizzazioni di competenza comunale in materia ambientale
  • prova orale: colloquio sulle materie indicate dal bando, nonché verifica delle conoscenze informatiche e di una lingua straniera a scelta tra inglese o francese

Preparati alle prove di informatica e di lingua straniera con i volumi specifici – Consulta il catalogo

Calendario delle prove

Il 16 maggio 2017, sul sito internet istituzionale dell’Ente verrà comunicato se verrà o meno effettuata la preselezione, la data, l’ora e il luogo in cui la stessa sarà effettuata. Il diario delle prove d’esame, le sede e tutte le informazioni correlate sarà pubblicato sul sito istituzionale del Comune.
Resta aggiornato sui principali concorsi in atto: segui il nostro calendario

Di più sull’autore

Valentina Cavuoti

Da assistente di redazione a un più alto profilo di responsabile editoriale, ho accresciuto le mie competenze gestendo diversi ambiti e settori dell’editoria, dalla progettazione alla stampa, dal cartaceo al digitale, con entusiasmo, passione e interesse. Come un ragno che tesse la sua tela, cerco di collegare i fili della districata trama dei concorsi e accesso alle professioni.

Condividi questo articolo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close