Comune di Bologna: concorso per 23 assistenti ai servizi culturali

Pubblicato il 03 Novembre 2020 09:43

EdiSES consiglia

libri concorsi enti locali

Resta aggiornato

Seguici su Facebook

Enti locali e regioni, Pubblica amministrazione

Comune di Bologna: concorso per 23 assistenti ai servizi culturali

Il Comune di Bologna ha indetto un concorso, per esami, per l’assunzione di 23 assistenti ai servizi culturali, categoria C1, a tempo indeterminato. Il bando è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale – Concorsi n° 85 del 30 ottobre 2020.

Requisiti e domande di partecipazione

Per partecipare al concorso i candidati devono essere in possesso dei requisiti generali per l’accesso alle selezioni pubbliche e del diploma di maturità.
Le domande di partecipazione dovranno essere presentate esclusivamente on line compilando il modulo reperibile sul sito del Comune di Bologna alla pagina dedicata la concorso entro il 30 novembre 2020.

Svolgimento delle prove

Il concorso assistenti culturali Bologna prevede le seguenti prove:

  • eventuale preselezione: si svolgerà nel caso pervengano più di 400 domande di partecipazione e consisterà nella valutazione dei titoli dei candidati
  • prova scritta: consisterà in quesiti teorico-pratici a risposta sintetica sulle materie d’esame e/o nella soluzione di casi concreti. Nell’ambito della prova scritta sarà valutata anche la conoscenza della lingua inglese
  • prova orale: consisterà in un colloquio interdisciplinare sulle materie d’esame

Risorse per la preparazione

Per le materie di diritto oggetto delle prove d’esame sono disponibili i MiniManuali EdiSES.
Per la verifica di lingua inglese e informatica, invece, scopri i volumi specifici:

Aggiornamenti sul concorso e calendari delle prove

La data, l’ora e il luogo di svolgimento delle prove saranno comunicati mediante pubblicazione sul sito istituzionale del Comune di Bologna.

Di più sull’autore

Micol Diodato

Laureata in Scienze Internazionali e Diplomatiche. Tanti i miei interessi, tra questi il giornalismo storico e la scrittura. Ho lavorato diversi anni nei vari rami dell'editoria tra riviste e libri, ma l'aspetto che più mi caratterizza in questo settore è l'acquisto e la lettura compulsiva di libri

Attiva le notifiche per questo concorso
Condividi questo articolo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close