prova scritta concorso mibac

Concorso MIBAC per 1052 Assistenti alla vigilanza: rimandata la prova scritta

Sul sito del Formez è stata pubblicata la comunicazione relativa a un ulteriore rinvio della prova scritta del concorso MIBAC per Assistenti alla Vigilanza.
Quando si svolgerà la prova scritta? In cosa consiste l’esame e come prepararsi? Tutte le informazioni in questa guida alla prova scritta del Concorso MIBAC per 1052 Assistenti alla Vigilanza.

Quando si svolgerà la prova scritta del Concorso MIBAC per Assistenti alla vigilanza?

Come previsto dall‘art. 87, comma 5, del decreto “Cura Italia” pubblicato in G.U. n. 70 del 17 marzo 2020, lo svolgimento delle procedure concorsuali per l’accesso al pubblico impiego, è sospeso per sessanta giorni a decorrere dall’entrata in vigore dello stesso decreto.
Si invitano tutti i candidati a consultare regolarmente il sito Ripam per tenersi aggiornati.

In cosa consiste la prova scritta del Concorso MIBAC?

La prova scritta del Concorso MIBAC per 1052 assistenti alla vigilanza consiste in un test con 80 quesiti a risposta multipla da svolgere in 120 minuti sulle seguenti materie:

  • elementi di diritto del patrimonio culturale (Codice dei beni culturali e del paesaggio);
  • nozioni generali sul patrimonio culturale italiano;
  • elementi di organizzazione, ordinamento e competenze del Ministero per i beni e le attività culturali;
  • elementi di diritto amministrativo;
  • normativa in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro;
  • disciplina del rapporto di lavoro alle dipendenze della pubblica amministrazione.

Nell’ambito della medesima prova scritta si procederà all’accertamento della conoscenza della lingua inglese, delle tecnologie informatiche e della comunicazione e del Codice dell’amministrazione digitale.
Per le materie di informatica e inglese si prevede la somministrazione di 10 quesiti ciascuna.
Per le restanti materie si prevede la somministrazione di 60 quesiti.

Punteggi utili al superamento della prova

Ai quesiti di inglese e informatica viene attribuito un punteggio pari a 0,3 per le risposte esatte, agli altri quesiti viene attribuito un punteggio di 0,4.
Per il superamento della prova occorre rispondere esattamente a 7 quesiti su 10 di inglese e informatica e a 42 quesiti delle altre materie

Come prepararsi alla prova scritta

Per una preparazione efficace alla prova scritta del Concorso MIBAC è disponibile il manuale completo di teoria e test aggiornato agli ultimi provvedimenti rilevanti per il settore, compreso il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri (il DPCM n. 169 del 2019), in vigore dal 5 febbraio 2020 (che riforma completamente l’organizzazione e la struttura del MIBACT).prova scritta concorso mibac
Il volume offre una trattazione sintetica ma completa delle materie richieste per la prova scritta e il colloquio orale.
Grazie al software online (anch’esso aggiornato agli ultimi provvedimenti) sarà possibile effettuare infinite simulazioni della prova scritta.
ACQUISTA
Per agevolare lo studio abbiamo aggiornato il software di simulazione in omaggio con il volume. Nella tua area riservata troverai tre tipologie di simulatore:

  • un simulatore con i quiz di inglese e informatica (con punteggio 0,3 per le risposte esatte)
  • un simulatore con le materie professionali (con punteggio 0,4 per le risposte esatte)
  • un simulatore completo su tutto il programma d’esame

Prova una demo gratuita del simulatore
Per le conoscenze della lingua inglese e delle tecnologie informatiche consulta i manuali specifici:

Vuoi scaricare un approfondimento su elementi di organizzazione, ordinamento e competenze del Ministero per i beni e le attività culturali? Inserisci la tua mail in questo box ⇓

La nuova struttura organizzativa del MIBACT

Consulta il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri in vigore dal 5 febbraio 2020

scarica pdf
Scarica le istruzioni per la prova scritta

Come ricevere aggiornamenti sul Concorso MIBAC?

infoconcorsi