concorso funzionari ministero cultura 2022 518 posti

Concorso per 518 Funzionari al Ministero della Cultura

Il Ministero della Cultura ha bandito un nuovo concorso (Gazzetta ufficiale dell’8 novembre 2022) per la copertura a tempo indeterminato di 518 posti di funzionario così suddivisi:

  • 268 posti di archivista di stato
  • 130 posti di bibliotecario
  • 15 posti di restauratore conservatore
  • 32 posti di architetto
  • 35 posti di storico dell’arte
  • 20 posti di archeologo
  • 8 posti di paleontologo
  • 10 posti di demoetnoantropologo

Le procedure di selezione saranno gestite dal Formez/RIPAM.

Quali sono i requisiti di partecipazione? Quante prove d’esame sono previste? Come prepararsi?

Scopriamolo in questo approfondimento.

Concorso Funzionari Ministero Cultura: come partecipare

Il concorso RIPAM per 518 funzionari presso il Ministero della Cultura è aperto ai candidati in possesso della laurea magistrale in una delle classi indicate nel bando per ogni profilo (o relativo titolo equiparato) + diploma di specializzazione o dottorato di ricerca o master universitario di secondo livello:

  • archivista di stato: laurea magistrale in Archivistica e biblioteconomia (LM-5)
  • bibliotecario: laurea magistrale in Archivistica e biblioteconomia (LM-5)
  • restauratore conservatore: laurea magistrale a ciclo unico in Conservazione e restauro dei beni culturali (LMR/02)
  • architetto: laurea magistrale in Architettura del paesaggio (LM-3) o Architettura e Ingegneria Edile- Architettura (LM-4) o Conservazione dei Beni Architettonici e Ambientali (LM-10) o Pianificazione Territoriale Urbanistica e Ambientale (LM-48) o Scienze e Tecnologie per l’Ambiente e il Territorio (LM-75)
  • storico dell’arte: laurea magistrale in Storia dell’arte (LM-89)
  • archeologo: laurea magistrale in Archeologia (LM-2)
  • paleontologo: aurea magistrale in Scienze e tecnologie geologiche (LM-74) o Scienze della natura (LM-60) o Biologia (LM-6) o Conservazione e restauro dei beni culturali (LMR/02)
  • demoetnoantropologo: laurea magistrale in Antropologia culturale e etnologia (LM-1)

La domanda di partecipazione deve essere presentata entro l’8 dicembre 2022 attraverso la procedura telematica disponibile sul portale “inPA” (è necessario essere in possesso delle credenziali SPID).

Fasi di selezione

Il concorso 518 Funzionari Ministero Cultura prevede le seguenti fasi di selezione:

  • prova scritta
  • prova orale
  • valutazione dei titoli

La prova scritta sarà composta da 40 quesiti a risposta multipla (in 60 minuti) così suddivisi:

  • una parte di 25 quesiti, di cui 10 comuni a tutti i profili su argomenti di diritto pubblico, diritto amministrativo con particolare riferimento alla disciplina del lavoro pubblico, alle responsabilità dei dipendenti pubblici e al procedimento amministrativo, diritto del patrimonio culturale, diritto dell’Unione Europea, struttura e organizzazione del Ministero della cultura e 15 su argomenti specifici in relazione al profilo concorsuale;
  • 8 quesiti su capacità logico-deduttiva e di ragionamento critico-verbale;
  • 7 quesiti situazionali relativi a problematiche organizzative e gestionali ricadenti nell’ambito degli studi sul comportamento organizzativo.

Per superare la prova scritta è necessario raggiungere un punteggio di 21/30.

La prova orale, diversa per ogni profilo, consisterà in un colloquio basato sulle materie della prova scritta. Sarà inoltre verificata la conoscenza della lingua inglese (almeno livello A2) e delle principali applicazioni informatiche.

manuale concorso ministero cultura

Teoria e quesiti di verifica sulle materie comuni a tutti i profili professionali.

manuale concorso funzionari ministero cultura

In omaggio il simulatore per esercitarsi online.

acquista

Bando e aggiornamenti

Per consultare il bando ufficiale con tutti i dettagli sulle modalità di partecipazione al concorso per 518 Funzionari al Ministero della Cultura vai su infoConcorsi.

Potrai anche attivare una notifica per ricevere aggiornamenti in tempo reale su questo ed altri concorsi di tuo interesse.

Per confrontarti con gli altri candidati iscriviti al nostro gruppo facebook o al gruppo telegram.