A.O. Ospedali Riuniti Villa Sofia – Cervello di Palermo: concorso per 49 profili professionali

Pubblicato il 03 Gennaio 2020 15:31

EdiSES consiglia

Resta aggiornato

Seguici su Facebook

Altre opportunità nella sanità, Concorsi Sanitari

A.O. Ospedali Riuniti Villa Sofia – Cervello di Palermo: concorso per 49 profili professionali

L’Azienda Ospedaliera Ospedali Riuniti Villa Sofia – Cervello di Palermo ha indetto un concorso pubblico (G.U. n. 103 del 31-12-2019), riservato alle categorie protette, per la copertura di 49 posti di vari profili professionali.
Questi i profili ricercati:

  • 10 infermieri (vittime del terrorismo e della criminalità organizzata)
  • 20 infermieri (lavoratori disabili)
  • 5 tecnici di laboratorio biomedico
  • 1 ostetrica
  • 5 tecnici di radiologia medica
  • 1 fisioterapista
  • 1 collaboratore tecnico informatico
  • 1 assistente tecnico programmatore
  • 2 collaboratori amministrativi professionali
  • 1 assistente amministrativo
  • 2 Operatori Socio Sanitari

Scarica il bando

Requisiti e domande di partecipazione

Oltre ai requisiti generali, per partecipare ai concorsi è necessario possedere i requisiti specifici (diversi per ogni profilo) elencati all’interno dell’articolo 2 del bando.
La domanda di partecipazione, redatta in carta libera, deve essere presentata all’Azienda entro il 30 gennaio 2020.

Prove d’esame

I candidati a tutti i profili professionali dovranno sostenere una prova scritta, una prova pratica e una prova orale. Il programma d’esame è specifico per ogni profilo ed è indicato all’interno dell’articolo 6 del bando.

Risorse di studio

Il catalogo EdiSES offre materiali di studio per una preparazione efficace a tutte le prove previste dal bando per i seguenti profili professionali:

Calendario delle prove e aggiornamenti sui concorsi

Il calendario completo delle prove d’esame sarà comunicato ai candidati all’indirizzo indicato in fase di iscrizione con un preavviso di almeno 15 giorni.
infoconcorsi
 
 

Di più sull’autore

Pierpaolo Orefice

Laureato in Comunicazione pubblica e d’Impresa, giornalista pubblicista. Amante della scrittura in tutte le sue forme, lettore appassionato nel tempo libero. In EdiSES da Marzo 2018.

Condividi questo articolo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close