Concorso per 250 Assistenti Sociali al Ministero di Giustizia

Pubblicato il 12 Marzo 2019 16:47

EdiSES consiglia

Resta aggiornato

Seguici su Facebook

Amministrazioni Centrali, Pubblica amministrazione

Concorso per 250 Assistenti Sociali al Ministero di Giustizia

Indetto il concorso pubblico, per esami, per l’assunzione a tempo indeterminato di 250 Funzionari della professionalità del servizio sociale presso il Dipartimento per la giustizia minorile e di comunità.
Scarica il bando

Requisiti per la partecipazione

Il concorso è aperto ai candidati in possesso dei requisiti generali per la partecipazione ai concorsi pubblici e dei seguenti requisiti specifici:

  • laurea in scienze del servizio sociale;
  • abilitazione all’esercizio della professione di Assistente Sociale;
  • iscrizione all’albo professionale degli Assistenti Sociali.

Prove d’esame

Il concorso prevede le seguenti prove d’esame:

  • prova preselettiva (eventuale, in caso di numero di domande presentate superiore a 1.000) – test a risposta multipla su cultura generale e sulle materie d’esame indicate nel bando;
  • due prove scritte su Diritto penitenziario con particolare riferimento alle misure alternative e sostitutive alla detenzione e alle sanzioni di comunità, per adulti e minori, anche nella prospettiva sovranazionale, modelli, tecniche e strumenti di metodologia del servizio sociale;
  • prova orale sulle materie oggetto delle prove scritte ed inoltre su elementi di diritto penale, di procedura penale e di diritto di famiglia e dei minori, etica e deontologia professionale dell’Assistente Sociale, elementi di criminologia e sociologia della devianza, elementi di diritto amministrativo, accertamento della conoscenza di una lingua straniera scelta dal candidato tra Inglese, Francese, Tedesco o Spagnolo.

Per una preparazione efficace alle prove d’esame scegli il manuale completo per tutte le prove
concorso 250 assistenti sociali
Il manuale riporta le nozioni teoriche di base per affrontare tutte le prove d’esame. Il testo è integrato con contenuti disponibili online: tra questi è da segnalare la corposa appendice di cultura generale, per affrontare al meglio l’eventuale prova preselettiva.
Il volume è completato da un software di simulazione che consente di effettuare esercitazioni mirate o simulazioni d’esame.
Sfoglia un’anteprima
 
 
 
 
Per la cultura generale consulta il manuale specifico
Per le prove di diritto consulta il catalogo MiniManuali
Per elementi di informatica e lingua straniera consulta il catalogo generico
prova il testPreparati alla prova preselettiva con il nostro software di simulazione gratuito: prova il test

 Diario delle prove

Le prove orali si svolgeranno a partire dall’8 aprile 2019 secondo il calendario pubblicato sul sito del Ministero della Giustizia.

Di più sull’autore

Francesca Pietropaolo

Una vita tra libri, riviste e web per professione e per diletto... la domanda è: esiste una linea di confine? Giornalista pubblicista, in Edises da Gennaio 2016 per la gestione della comunicazione e il coordinamento dei blog aziendali.

Condividi questo articolo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close