concorsi regione sicilia

Concorsi Regione Sicilia: in arrivo 1.500 nuove assunzioni

“Sarà l’occasione per molti giovani di fare un’esperienza nella Pubblica amministrazione: una nuova forza lavoro che sarà utile negli uffici della Regione e dei Comuni”.

Con queste parole il presidente Nello Musumeci ha annunciato una nuova stagione di concorsi nella Regione Sicilia.

A breve, infatti, partiranno le selezioni per l’assunzione di circa 1.500 persone tra diplomati e laureati.

Vediamo i dettagli.

Concorsi Regione Sicilia: i profili richiesti

Lo sblocco delle procedure concorsuali da parte della Giunta della Regione Sicilia prevede imminenti assunzioni a tempo indeterminato di personale diplomato e laureato presso i Centri per l’impiego.

Nello specifico le selezioni riguarderanno:

  • 537 laureati
  • 487 diplomati

Inoltre la Giunta siciliana ha approvato anche la proposta di ripartizione del Fondo di sviluppo e coesione, che consentirà la copertura finanziaria per la selezione di altri 300 giovani laureati (con contratti a tempo determinato della durata di tre anni).

Saranno richiesti profili tecnici, amministrativi ed economici.

Prove d’esame previste

In attesa dei bandi ufficiali sappiamo già come saranno organizzate le fasi di selezione.

Per i laureati saranno previste una preselezione per titoli e una prova scritta.

Per i diplomati (e per 52 laureati di vari profili) ci saranno prove scritte e orali (senza preselezione).

Concorsi centri impiego Sicilia: inizia a prepararti

concorsi centri per l'impiego

Vuoi partire in anticipo e cominciare a prepararti per le prove di selezione dei concorsi regione Sicilia?

Scopri il manuale EdiSES che tratta tutte le discipline richieste dai concorsi nei CPI e nelle Agenzie per il lavoro finora pubblicati (diritto amministrativo e del lavoro, legislazione sociale, politiche del lavoro e attività dei servizi per l’impiego, reddito di cittadinanza, tecniche per la selezione del personale, disciplina dei contratti pubblici, normativa europea relativa ai fondi strutturali).

Il libro offre anche la possibilità di esercitarsi con i test a risposta multipla presenti alla fine di ogni capitolo e con il software di simulazione gratuito attivabile attraverso il codice personale presente in prima pagina.

Per approfondire le tematiche riguardanti i concorsi per profili tecnici, amministrativi ed economici negli enti locali scopri i volumi dedicati.