concorso collaboratori amministrativi aziende sanitarie puglia

Sul Bollettino Ufficiale della Regione Puglia n. 107 del 19-8-2021 è stato pubblicato un bando di concorso per l’assunzione a tempo indeterminato di 160 collaboratori amministrativo-professionali (categoria D) presso l’ASL Barletta Andria Trani e altre aziende sanitarie della Regione Puglia.

Scarica il bando

I posti disponibili sono così suddivisi:

  • 45 presso l’ASL Barletta Trani Andria
  • 18 presso l’ASL Bari
  • 44 presso l’ASL Lecce
  • 9 presso l’ASL Brindisi
  • 26 presso l’ASL Taranto
  • 12 presso l’A.O.U. Policlinico
  • 1 presso l’I.R.C.C.S. Tumori “Giovanni Paolo II” di Bari
  • 5 presso l’I.R.C.C.S. “S. De Bellis” di Castellana

Concorso collaboratori amministrativi Aziende Sanitarie Puglia: requisiti e domande di partecipazione

Il concorso bandito dall’ASL BT (ente capofila del concorso) è aperto ai candidati in possesso dei requisiti generali per l’accesso alle selezioni pubbliche e la laurea triennale in una delle classi di area giuridico economica elencate nell’art. 2 del bando (Giurisprudenza, Economia, Scienze Politiche e titolo equivalenti).

I termini di presentazione delle domande saranno aperti il giorno successivo alla pubblicazione del bando in Gazzetta ufficiale (che non è ancora avvenuta) e chiusi dopo trenta giorni.

Il contributo di partecipazione al concorso è di € 10,00.

Prove d’esame

Il concorso amministrativi ASL BT prevede lo svolgimento di una prova scritta e una prova orale.

Tutti i candidati iscritti saranno considerati ammessi con riserva al concorso: le verifiche dell’ammissibilità saranno effettuate dopo lo svolgimento della prova scritta (e limitatamente ai candidati che risulteranno ammessi all’orale).

Prova scritta

La prova scritta avrà l’obiettivo di verificare, oltre alle conoscenze dei candidati in merito al profilo professionale oggetto del concorso, anche le capacità organizzative, di problem solving e attitudinali.

Sarà composta da 40 quesiti a risposta multipla e/o sintetica, da svolgersi in un tempo massimo di 60 minuti, sui seguenti argomenti:

  • elementi di diritto amministrativo, costituzionale, civile
  • elementi di contabilità economico patrimoniale
  • diritto penale, con particolare riferimento ai reati contro la pubblica amministrazione
  • leggi e regolamenti del settore sanitario a livello nazionale e regionale
  • elementi di informatica
  • elementi di lingua inglese (almeno di livello scolastico)

Prova orale

Saranno ammessi alla prova orale soltanto i candidati che avranno raggiunto un punteggio minimo di 21/30 alla prova scritta.

La prova orale consisterà in un colloquio sulle materie della prova scritta.

Come prepararsi

Per una preparazione completa a tutte le prove d’esame previste dal bando è in arrivo il nuovo Kit EdiSES composto da:

  • Manuale di teoria
  • Test commentati
  • Teoria e test di Inglese
  • Teoria e test di Informatica

In omaggio con il kit:

  • software di simulazione per esercitarsi online
  • legislazione sanitaria Regione Puglia
  • elementi di diritto civile, diritto lavoro e legislazione sociale, reati contro la P.A. (online)

Vuoi metterti subito alla prova? Accedi alla versione demo gratuita (con numero limitato di quesiti) del software di simulazione.

Date e aggiornamenti sul concorso

Il calendario delle prove sarà pubblicato sul sito dell’ASL BT (ente capofila del concorso) con un preavviso di almeno 20 giorni prima dello svolgimento.