Prova scritta concorso docenti a marzo, continuano le simulazioni collettive EdiSES

Sono state pubblicate sul portale del reclutamento InPA le date della prova scritta del concorso a cattedra.

L’11-12 marzo toccherà ai candidati per i posti disponibili nella scuola dell’infanzia e primaria, il 13-19 marzo ai candidati per la scuola secondaria.

Sono oltre 370mila gli aspiranti docenti che parteciperanno al concorso nella regione per la quale hanno presentato domanda di partecipazione.

Per favorire lo studio abbiamo deciso di continuare le nostre simulazioni collettive gratuite proponendo nuove date che trovi nel calendario disponibile in questo articolo.

Le simulazioni collettive Edises per la prova scritta

Come arrivare preparati alla prova scritta del concorso docenti? Il nostro consiglio ovviamente è… studiare! Studiare tutto il programma d’esame e iniziare prepararsi quanto prima è fondamentale.

Inoltre, conciliare lo studio teorico con esercitazioni pratiche è importante per memorizzare i concetti e valutare nel tempo il proprio livello di preparazione. Per questo motivo abbiamo deciso di continuare il ciclo di simulazioni collettive gratuite.

Le esercitazioni si basano sulla struttura della prova reale in termini di punteggio, tempo a disposizione, numero di quesiti e materie.

Come partecipare alle simulazioni collettive EdiSES?

Per partecipare all’esercitazione, seleziona la simulazione di tuo interesse (infanzia/primaria o secondaria) accanto alla data di riferimento indicata nel seguente calendario.

DATAGRADUATORIE
20 – 21 FEBBRAIOPARTECIPAINFANZIA/PRIMARIASCUOLA SECONDARIA
27 – 28 FEBBRAIOINFANZIA/PRIMARIASCUOLA SECONDARIA
5 – 6 MARZOINFANZIA/PRIMARIA SCUOLA SECONDARIA

La simulazione sarà attiva per 2 giorni.
Il giorno successivo al test sarà disponibile la graduatoria dei partecipanti alla simulazione (distinta per infanzia/primaria e scuola secondaria).

Simulazioni collettive: consigli pratici per una simulazione “reale”

Le simulazioni collettive consentono non solo di valutare il proprio livello di preparazione, ma anche di confrontarsi con gli altri candidati attraverso il posizionamento in graduatoria.

Per far sì che il punteggio e la graduatoria restituiscano un risultato più reale possibile, riportiamo di seguito alcuni consigli pratici:

  • Organizza la tua esercitazione. Hai 2 giorni di tempo per partecipare alla simulazione collettiva. Scegli un momento della giornata in cui puoi dedicarti completamente al test.
  • Non ci provare! Rispondi solo alle domande di cui effettivamente conosci la risposta.
  • Non ritentare! Ti consigliamo di fare una sola esercitazione nell’arco delle 2 giornate mensili. In questo modo, la graduatoria sarà molto più reale.
  • Partecipa a tutte le simulazioni! Dopo un periodo di studio intenso una simulazione collettiva ti consentirà di valutare i tuoi progressi rispetto agli altri candidati. Inoltre, potrai risalire agli argomenti che ti risultano ancora difficili e che influiscono negativamente sul tuo punteggio.
  • Infine… studia! La simulazione è andata male o potrebbe andare meglio? Il tuo punteggio è elevato e vuoi mantenerlo tale? Continua a studiare! I nostri manuali sono un valido strumento di preparazione.

Alcuni piccoli consigli operativi

Questi semplici consigli ti aiuteranno a portare a termine la tua simulazione in maniera efficace:

  • Assicurati che la tua connessione sia stabile: con lo stesso indirizzo mail potrai fare una sola simulazione. Non sprecare questa opportunità!
  • Rilascia un indirizzo mail valido: solo in questo modo riceverai le istruzioni per accedere al test
  • Continua ad esercitarti anche dopo la simulazione: il nostro software gratuito è a tua disposizione.

In cosa consiste la prova scritta del concorso docenti

La prova scritta, computer based, per tutte le classi di concorso consiste in un test a risposta multipla con 50 quesiti di cui:

  • 40 quesiti a risposta multipla volti all’accertamento delle conoscenze e competenze del candidato in ambito pedagogico, psicopedagogico e didattico-metodologico, così distribuiti:
    – 10 quesiti di ambito pedagogico;
    – 15 quesiti di ambito psicopedagogico, compresi gli aspetti relativi all’inclusione;
    – 15 quesiti di ambito metodologico didattico, compresi gli aspetti relativi alla valutazione
  • 5 quesiti a risposta multipla sulla conoscenza della lingua inglese al livello B2 del Quadro Comune Europeo di Riferimento per le lingue;
  • 5 quesiti a risposta multipla sulle competenze digitali inerenti all’uso didattico delle tecnologie e dei dispositivi elettronici multimediali più efficaci per potenziare la qualità dell’apprendimento.

Come prepararsi al concorso docenti? I manuali completi e aggiornati

Per una preparazione completa alle prove d’esame consigliamo i manuali Edises completi e aggiornati, interamente basati sul programma d’esame.
Per facilitare lo studio abbiamo preparato una tabella di corrispondenza tra manuali e punti del programma consultabile in questo approfondimento.

Aggiornamenti sul concorso scuola

Vuoi ricevere aggiornamenti in tempo reale? Segui la nostra pagina Facebook dedicata al concorso a cattedra e nel gruppo Telegram avrai la possibilità di confrontarti con altri aspiranti docenti. Sul profilo TikTok tanti video di approfondimento.

Le graduatorie delle precedenti simulazioni collettive

Hai partecipato alle precedenti simulazioni collettive?
Per consentirti di valutare i tuoi progressi abbiamo conservato le graduatorie di tutte le precedenti sessioni.
Consultale qui in base alle date riportate nella tabella.

DATAGRADUATORIE
9 – 10 GENNAIOINFANZIA/PRIMARIASCUOLA SECONDARIA
23 – 24 GENNAIOINFANZIA/PRIMARIASCUOLA SECONDARIA
6 – 7 FEBBRAIOINFANZIA/PRIMARIA SCUOLA SECONDARIA