Specializzazioni in sostegno didattico: firmato il decreto

Pubblicato il 21 Febbraio 2019 14:51

EdiSES consiglia

Resta aggiornato

Seguici su Facebook

Abilitazione all'insegnamento, Concorsi Scuola

Specializzazioni in sostegno didattico: firmato il decreto

Il Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Marco Bussetti, ha firmato il decreto di distribuzione alle Università di 14.224 posti disponibili per le specializzazioni sul sostegno per l’anno accademico 2018/2019.
Quando si svolgeranno i test preliminari? Quali sono le prove e come prepararsi? Ecco tutte le informazioni.
Specializzazione sostegno didattico: Scarica il decreto

Specializzazione sostegno didattico: quando si svolgeranno i test preliminari

Le prove preliminari per le specializzazioni in sostegno didattico si svolgeranno nelle seguenti date:

  • 28 marzo di mattina per la Scuola dell’infanzia e di pomeriggio per la Scuola primaria
  • 29 marzo di mattina per la Secondaria di I grado e di pomeriggio per la Scuola secondaria di II grado

Per i requisiti di accesso consulta la nostra guida

Specializzazione sostegno didattico: le prove

Il percorso di specializzazione in sostegno didattico prevede le seguenti prove

  • test preliminare: 60 quesiti a riposta multipla su competenze professionali e competenze linguistiche;
  • una o più prove scritte ovvero pratiche;
  • prova orale.

La selezione si può tentare in una sola Università e le prove e le modalità di svolgimento sono disciplinate dai bandi emanati dalle singole università.

Come prepararsi alle prove del sostegno didattico

La prova preliminare verterà sia su competenze professionali specifiche socio-psico-pedagogiche, nonché su competenze linguistiche: sfoglia i volumi per la preparazione nella scuola dell’infanzia e primaria e nella scuola secondaria.
Le successive prove scritte e il colloquio valuteranno le materie professionali previste per la prova preliminare e questioni motivazionali. Per una preparazione efficace alle prove scritte consigliamo il manuale di tracce svolte; per il colloquio, il manuale teorico per tutte le prove.
I volumi sono disponibili anche in un unico Kit completo per Infanzia e Primaria e in un Kit completo per la scuola Secondaria per una preparazione completa a tutte le prove concorsuali.

KIT COMPLETO – INFANZIA E PRIMARIA
Il kit comprende:
–  Manuale teorico su tutto il programma d’esame
– Eserciziario commentato per il test preselettivo nella scuola dell’Infanzia e primaria
– Esercizi + teoria di Competenze linguistiche e comprensione dei testi
– Tracce svolte per le prove scritte
In omaggio con il kit:
– software di simulazione per una preparazione efficace al test preliminare
– ebook di Didattica Generale
ACQUISTA
 

KIT COMPLETO – SCUOLA SECONDARIA
Il kit comprende:
– Manuale teorico di sostegno su tutto il programma d’esame
– Eserciziario commentato per il test preselettivo nella scuola secondaria
– Esercizi + teoria di Competenze linguistiche e comprensione dei testi
– Tracce svolte di sostegno per le prove scritte
In omaggio con il kit:
– software di simulazione per una preparazione efficace al test preliminare
– ebook di Didattica Generale
ACQUISTA
 
I volumi sono disponibili anche singolarmente: consulta il catalogo

Come esercitarsi gratuitamente

Mettiamo a tua disposizione un software gratuito da cui esercitarsi alla prima prova a test. Il software ricalca l’impostazione della prova reale in termini di struttura, composizione, tempo a disposizione: PROVA IL TEST
Puoi esercitarti direttamente anche sulle prove ufficiali delle prove scritte assegnate nei precedenti corsi di specializzazione (sia per la scuola dell’infanzia e primaria che per la scuola secondari).
Scarica qui le prove ufficiali delle prove scritte
Resta aggiornato sulle specializzazioni in sostegno didattico: segui il nostro blog

Di più sull’autore

Francesca Pietropaolo

Una vita tra libri, riviste e web per professione e per diletto... la domanda è: esiste una linea di confine? Giornalista pubblicista, in Edises da Gennaio 2016 per la gestione della comunicazione e il coordinamento dei blog aziendali.

Condividi questo articolo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close