Estar Toscana: concorso per dirigenti ingegneri

Pubblicato il 22 Aprile 2020 16:46

EdiSES consiglia

Resta aggiornato

Seguici su Facebook

Altre opportunità nella sanità, Concorsi Sanitari

Estar Toscana: concorso per dirigenti ingegneri

L’Estar Toscana ha indetto un concorso pubblico unificato, per titoli ed esami per l’assunzione di 8 dirigenti ingegneri, a tempo indeterminato, da assegnare alla propria area tecnica. Il bando, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale – Concorsi n° 32 del 21 aprile 2020, prevede che i posti siano così distribuiti:

  • 1 posto presso l’Estar
  • 3 posti presso l’Azienda Usl Toscana Nord Ovest
  • 4 posti presso l’Azienda Usl Toscana Sud Est

Scarica il bando

Requisiti per l’ammissione

Oltre ai requisiti generali per l’accesso ai concorsi pubblici, i candidati al concorso per ingegneri all’Estar Toscana  devono essere in possesso dei seguenti requisiti specifici:

  • Laurea Vecchio Ordinamento, Specialistica o Magistrale o equipollenti o equiparate in Ingegneria elettronica, Ingegneria civile, Ingegneria Edile, Ingegneria edile/architettura, Ingegneria elettrica, Ingegneria delle Telecomunicazioni, Ingegneria Industriale, Ingegneria Meccanica;
  • iscrizione all’Ordine professionale degli Ingegneri;
  • anzianità di cinque anni di servizio effettivo corrispondente alla medesima professionalità prestato in enti del Servizio Sanitario Nazionale nella posizione funzionale di settimo, ottavo livello, o in qualifiche funzionali di settimo, ottavo e nono livello di altre pubbliche amministrazioni.

Modalità e termini di presentazione delle domande

La domanda di partecipazione al concorso dovrà essere presentata esclusivamente in forma telematica tramite tramite la piattaforma attivata sul sito della Estar – concorsi pubblici – dirigenza compilando il modulo online. Il termine ultimo per poter inoltrare la domanda è fissato al 21 maggio 2020.

Le prove d’esame del concorso per ingegneri all’Estar

Il concorso prevede le seguenti fasi di selezione:

  • prova scritta: consisterà in una relazione su argomenti scientifici relativi alle materie inerenti al profilo messo a concorso o nella soluzione di una serie di quesiti a risposta sintetica inerenti alle materie elencate nel bando;
  • prova teorico-pratica: avrà contenuto tecnico professionale e consisterà nell’esame e in un parere scritto su di un progetto o impianto;
  • prova orale: consisterà in un colloquio individuale sulle materie delle prove scritta e pratica.

Come prepararsi alle prove?

Per approfondire le nozioni di diritto previste dal bando, consulta i MiniManuali.

Calendario delle prove e aggiornamenti sul concorso

L’elenco dei candidati ammessi a sostenere le prove del concorso sarà pubblicato sul sito internet di Estar nella sezione Concorsi alla pagina relativa al concorso in questione.
cta-1
 

Di più sull’autore

Micol Diodato

Laureata in Scienze Internazionali e Diplomatiche. Tanti i miei interessi, tra questi il giornalismo storico e la scrittura. Ho lavorato diversi anni nei vari rami dell'editoria tra riviste e libri, ma l'aspetto che più mi caratterizza in questo settore è l'acquisto e la lettura compulsiva di libri

Condividi questo articolo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close