Francesca de Robertis

EdiSES consiglia

Resta aggiornato

Seguici su Facebook

Tutti gli articoli di Francesca de Robertis

“Perché sono nato?” È questa La grande domanda che si pone Wolf Erlbruch. La risposta che ho trovato per me è: per vivere e condividere emozioni. Ho scoperto che non c’è strumento migliore delle parole per raggiungere un obiettivo tanto ambizioso. Forse è per questo che le ho scelte per la mia professione.

I laboratori creativi di Verdolina scopre il mondo

Mentre sono qui a rileggere e organizzare i laboratori creativi di Verdolina scopre il mondo, per...

Mentre sono qui a rileggere e organizzare i laboratori creativi di Verdolina scopre il mondo, per presentarveli per la prima volta tutti insieme, c’è una parola che emerge tra le altre nella mia mente, ed è “sorpresa”.  Una parola, una emozione, una piccola riflessione intorno al ruolo che svolge nell’apprendimento, che vorrei condividere con voi. […]

Continua a leggere  

Dall’Amica geniale ai laboratori teatrali per i bambini

Ieri su Rai Uno è andato in onda il primo episodio della serie tratta da L’Amica...

Ieri su Rai Uno è andato in onda il primo episodio della serie tratta da L’Amica geniale di Elena Ferrante, per la regia di Saverio Costanzo. Così milioni di persone in tutto il mondo hanno potuto ammirare il talento della mia “amica geniale”! Annarita Vitolo, si chiama così la mia amica (eh sì, avete capito […]

Continua a leggere  

L’arrivo del fratellino con l’albo Occhicielo

Immagine di copertina: L’arrivo del fratellino mano nella mano da Mamma, quanto è grande il tuo amore? Sono...

Immagine di copertina: L’arrivo del fratellino mano nella mano da Mamma, quanto è grande il tuo amore? Sono passati circa vent’anni da quando, in piedi intorno al tavolo della cucina a preparare i ravioli ricotta e noce moscata al fianco di mia madre, le ho rivolto questa domanda: Mamma, quanto è grande il tuo amore? E lei, […]

Continua a leggere  

Imparare giocando: come le emozioni positive aiutano l’apprendimento

Foto di copertina: Imparare giocando… ovunque Da quando, sulle ali della collana Occhicielo, la mia avventura...

Foto di copertina: Imparare giocando… ovunque Da quando, sulle ali della collana Occhicielo, la mia avventura nell’educazione emotiva ha avuto inizio, ho fatto un grandissimo numero di scoperte: sui bambini, su me stessa come adulta e come mamma, sulle emozioni che tutti ci accomunano e che tanta parte hanno nella nostra vita. Ma, devo dire, […]

Continua a leggere  

Navigare nell’educazione emotiva con l’Atlante delle emozioni

Foto di copertina: Un viaggio nell’educazione emotiva con l’Atlante delle emozioni  E poi capitano delle cose,...

Foto di copertina: Un viaggio nell’educazione emotiva con l’Atlante delle emozioni  E poi capitano delle cose, degli incontri, che sembrano delle coincidenze, ma lo sono davvero? O semplicemente dovevano accadere perché, come direbbe Jung, noi siamo come siamo, e quello che ci accade è quello che ci doveva accadere? È così che ho conosciuto Diego […]

Continua a leggere  
Pagina 1 di 5

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close