come difendersi dal bullismo a scuola

Come difendersi dal bullismo a scuola

  Mi chiamo Giancarlo Catino e credo nell’amicizia. Ho 6 anni e oggi è il mio primo giorno di scuola… Quando un bambino/a o ragazzo/a inizia a frequentare una nuova scuola, sia essa la scuola primaria, media o superiore, la prima cosa importante è l’essere accettato dagli altri, il così detto gruppo dei pari, così […]

gestione dei conflitti

La gestione dei conflitti in età scolare

 Il conflitto fa parte della vita. Entrare in conflitto e, quindi, iniziare a discutere con un’altra persona, significa, nonostante tutto, aprire un contesto comunicativo – dialogico che offre opportunità di scambio sociale. Infatti ogni comunicazione, così come ogni conflitto, necessita di abilità di interazione sociale, quali ad esempio: Turnazione: il soggetto A parla e B ascolta / […]

concorso educatore asilo nido como

Le best practice nella scuola

Cos’è il talento? In molti ritengono che il talento sia un’abilità che lasci gli altri a bocca aperta, che crei stupore e meraviglia, che ponga il depositario di quella certa attitudine su un piedistallo, in una posizione privilegiata fatta di cospicui guadagni e di carriere brillanti. Si crede erroneamente che il talento sia solo arte: canto, recitazione, […]

diagramma delle emozioni

Il diagramma delle emozioni fa la differenza in aula

Lo sviluppo emotivo nella socializzazione La gestione delle emozioni è un tema centrale nella riflessione pedagogica e didattica per l’influenza che le emozioni hanno sullo sviluppo dell’individuo. Il processo di sviluppo è infatti finalizzato all’adattamento all’ambiente, che passa attraverso la relazione con gli altri, quindi, la comunicazione e le emozioni. Il processo di crescita emotiva è strettamente connesso […]

studiare con le mappe concettuali

Come studiare con le mappe concettuali

Da studentessa mi sono ritrovata molte volte a ripetere una sorta di mantra infernale, ricco di delusione, sconforto e rassegnazione: “Eppure mi sono impegnata, ho studiato tanto, notti insonni e alla fine… tutto si è concluso con un pugno di mosche!”. Lo stesso mantra l’ho sentito spesso pronunciare anche ai miei colleghi universitari ed ora, […]