Scuole militari: aumentano le ragazze che sognano la divisa

Lo dimostrano i dati del 2016

Sono sempre più i giovani che vogliono entrare a far parte delle quattro scuole militari delle Forze Armate (due dell’Esercito, una ciascuna per Marina e Aeronautica); il numero di domande presentate, infatti, aumenta di anno in anno.

Tuttavia i concorsi per l’ammissione ai licei annessi a queste scuole sono molto selettivi e i posti a disposizione pochi rispetto alle domande, in toltale 270 così suddivisi:

  • 160 per le scuole dell’esercito (Nunziatella di Napoli e Teuliè di Milano)
  • 65 per la scuola Navale Militare Francesco Morosini di Venezia
  • 45 per la Scuola Militare Aeronautica Giulio Douhet di Firenze

Negli ultimi anni è emerso un dato importante: il numero di ragazze che sono aggiudicate un posto in una delle classi di liceo classico o scientifico è sempre più elevato.
Le prove di selezione e i requisiti sono identici sia per ragazze che per ragazzi.

I requisiti per diventare allievo delle scuole militari

Gli allievi e le allieve delle scuole militari delle Forze Armate sono studenti che, dopo aver iniziato il percor­so scolastico presso un liceo (ed essere in possesso dell’idoneità dei primi due anni), decidono di proseguire gli studi nei quattro istituti di formazione militare.

Il concorso per le scuole militari è aperto a tutti cittadini italiani di sesso maschile e femminile in possesso di requisiti specifici.
In particolare, possono presentare domanda di iscrizione i candidati che:

  • abbiano compiuto il 15° anno di età e non superato il giorno di compimento del 17° anno;
  • siano in grado di conseguire al termine dell’anno scolastico corrente l’idoneità all’ammissione al 1° liceo classico o al 3° liceo scientifico
  • non siano incorsi nel divieto di frequenza della stessa classe per due anni
  • abbiano sempre tenuto regolare condotta morale e civile e non siano stati espulsi da istituti di educazione o di istruzione dello Stato
  • siano riconosciuti in possesso dell’idoneità quali allievi delle Scuole militari. Tale requisito è verificato nell’ambito degli accertamenti fisio‐psico‐attitudinali

Le prove di selezione

Ciascun concorso per l’ammissione alle scuole militari prevede le seguenti prove e accertamenti validi sia per i candidati di sesso maschile che femminile:

  • prova preliminare, che consiste in un questionario contenente test intellettivi di tipo logico-deduttivo, finalizzati alla valutazione delle capacità intellettive e di ragionamento del candidato
  • accertamenti sanitari
  • accertamenti attitudinali
  • prove di educazione fisica
  • prova di cultura generale

Per una preparazione efficace scegli il nostro manuale – Sfoglia un’anteprima

Scuole militari: i numeri del 2016

I candidati giudicati idonei alla prova preliminare di logica e, quindi, sottoposti agli accer­tamenti sanitari e attitudinali e alla prova di educazione fisica quest’anno sono stati numerosissimi. Si pensi che:

  • alle scuole militari dell’Esercito erano in 647 su 160 posti
  • alla scuola militare della Marina erano in 285 su 65 posti
  • alla scuola militare dell’Aeronautica erano in 231 su 45 posti

In aumento la percentuale delle vincitrici

Il dato sorprendente (almeno per chi si ostina a considerare il mondo militare come il regno maschile per eccellenza) è che, anno dopo anno, una percentuale sempre più alta di vincitori finali risulta di sesso femminile.

Per l’anno scolastico 2016‐2017 sono stati ammessi 270 giovani ai licei annessi alle Scuole militari dell’Esercito, alla Scuola navale militare e alla Scuola militare aeronautica.
Vediamo i numeri del 2016 nel dettaglio.

160 ammessi nelle Scuole militari dell’Esercito, così ripartiti:

Nunziatella di Napoli

  • 3° liceo classico, 12 vincitrici su 32 posti
  • 3° liceo scientifico, 12 vincitrici su 48 posti

Teuliè di Milano

  • 3° liceo classico, 9 vincitrici su 20 posti;
  • 3° liceo scientifico, 20 vincitrici su 60 posti

65 ammessi nella Scuola navale militare Francesco Morosini di Venezia, così ripartiti:

  • 3° liceo classico, 10 vincitrici su 15 posti
  • 3° liceo scientifico, 15 vincitrici su 50 posti

45 nella Scuola militare aeronautica Giulio Douhet di Firenze, così ripartiti:

  • 3° liceo classico, 9 vincitrici su 18 posti
  • 3° liceo scientifico, 3 vincitrici su 27 posti

Dunque, la presenza femminile nelle scuole militari sta raggiungendo numeri importanti; non a caso, se si considerano le graduatorie di merito delle diverse scuole, tra i primi posti si sono classificate proprio le ragazze.

Commenta con Facebook

Di più sull'autore

Sono redattrice e autrice specializzata in testi scientifici (matematici, statistici, ma anche economico-aziendali). Grazie alla mia "insana" passione per i numeri sono specializzata in test psicoattitudinali, di logica e di ragionamento numerico per i concorsi pubblici.

Potrebbe interessarti:

Tutto sulle scuole militari: guida completa

É stato pubblicato il bando per l’ammissione di giovani ai licei annessi alle Scuole Militari di Esercito, Marina e Aeronautica per ...

Accademia Guardia di Finanza: banditi 57 posti per l’a.a. 2015/2016

In questa settimana sono usciti i 2 bandi di concorso per l’ammissione nell’anno accademico di 57 allievi ufficiali per l’Accademia ...

Il Bando delle Accademie Militari 2015/2016 esplicato

Il 9 Gennaio, sulla Gazzetta Ufficiale n. 2, è stato pubblicato il bando del Ministero della Difesa per l’Ammissione di ...

COMMENTA

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi