Preselezione concorso MIBAC per 1052 assistenti alla vigilanza: si parte l’8 gennaio

Pubblicato il calendario della preselezione

Il concorso MIBAC per 1052 assistenti alla fruizione, accoglienza e vigilanza pubblicato nella Gazzetta Ufficiale – Serie Concorsi del 9 agosto prevede le seguenti prove d’esame:

  • preselezione
  • prova scritta
  • colloquio orale

In questo approfondimento troverai tutte le informazioni sulla preselezione del Concorso MIBAC.

La prova preselettiva del concorso MIBAC per vigilanti, in cosa consiste?

Sul sito Formez è stato pubblicato il calendario e l’elenco dei candidati ammessi alla prova preselettiva. La preselezione si svolgerà dall’8 al 20 gennaio 2020 alla Fiera di Roma, secondo il calendario pubblicato.

La prova preselettiva del concorso MIBAC per 1052 assistenti alla vigilanza consiste in un test, da risolvere in 60 minuti, composto da 60 quesiti a risposta multipla, di cui:

  • 40 attitudinali per la verifica della capacità logico-deduttiva, di ragionamento logico-matematico, di carattere critico verbale,
  • 20 per la verifica del grado di conoscenza di elementi generali di diritto del patrimonio culturale (Codice dei beni culturali e del paesaggio), patrimonio culturale italiano e normativa sulla sicurezza dei luoghi di lavoro

Come prepararsi alla prova preselettiva del concorso MIBAC?

preselezione concorso mibacPer una preparazione efficace alla prova preselettiva del concorso MIBAC scegli il  Manuale di teoria e test per la preselezione con:

 

  • Logica (per la verifica della capacità logico-deduttiva, di ragionamento logico-matematico, di carattere critico verbale);
  • Elementi generali di diritto del patrimonio culturale (Codice dei beni culturali e del paesaggio);
  • Patrimonio culturale italiano;
  • Normativa sulla sicurezza dei luoghi di lavoro.

Il manuale è aggiornato agli ultimi provvedimenti rilevanti per il settore; in particolare, tiene conto del decreto cultura (D.L. 28 giugno 2019, n. 59).

ACQUISTA

Preselezione concorso MIBAC: le faq

Riportiamo di seguito tutte ulteriori informazioni sulla prova preselettiva del concorso MIBAC per 1052 Assistenti alla Vigilanza.

I candidati diversamente abili sono esonerati dalla prova preselettiva?
Sono esonerati dalla prova preselettiva i candidati con invalidità pari o superiore all’80%

È prevista la pubblicazione di una banca dati per la preselezione?
No, non è prevista la pubblicazione della banca dati dei quesiti

Riceverò una convocazione alla prova preselettiva?
No, i candidati regolarmente iscritti che non abbiano ricevuto comunicazione dell’esclusione dal concorso devono presentarsi per sostenere la prova nel giorno e nell’ora indicati nell’avviso che sarà pubblicato sul sito del Formez, sul sito del MIBAC e in Gazzetta Ufficiale.

Quali sono i punteggi attribuiti alla prova
A ciascuna risposta sarà attribuito il seguente punteggio:

  • +1 alle risposte esatte
  • 0 alle risposte errate o con doppia opzione selezionata
  • -0,33 alle risposte errate

Quanti candidati superano la preselezione
La prova preselettiva sarà superata da un numero di candidati pari a 5 volte i posti messi a concorso

Cosa posso portare con me il giorno della prova?
Durante la prova i candidati non possono introdurre in aula: fogli di carta per appunti, pubblicazioni, raccolte normative, vocabolari, testi, appunti, telefoni cellulari o altri dispositivi elettronici idonei alla memorizzazione o trasmissione dati o allo svolgimento dei calcoli.

Il bando e ulteriori informazioni sul concorso sono disponibili in questo articolo 

 

cta-1

 

 

Commenta con Facebook

Di più sull'autore

Una vita tra libri, riviste e web per professione e per diletto... la domanda è: esiste una linea di confine?

COMMENTA