Regione Campania: in arrivo entro il 2020 un nuovo concorso

Prevista l'assunzione di 5000 tra diplomati e laureati

È atteso per l’autunno il nuovo bando di concorso della Regione Campania per l’assunzione a tempo pieno e indeterminato di altri 5000 diplomati e laureati.
Ad annunciarlo è stato il Governatore Vincenzo De Luca, durante una videoconferenza stampa sul sito regionale, informando anche dell’imminente conclusione del Concorso Ripam per la Regione Campania e a luglio saranno assunti i primi 2500 rientrati in graduatoria.

Le info sul nuovo concorso Regione Campania

Cosa sappiamo del nuovo concorso? Al momento le notizie sono poche, ma sappiamo che i posti disponibili all’interno del Piano per il Lavoro sono molti più di quelli che si copriranno con le imminenti assunzioni e quindi si è deciso di indire un secondo concorso per completare il reclutamento di 10000 giovani per il potenziamento della pubblica amministrazione della Campania.

I 10000 posti di lavoro saranno suddivisi secondo il fabbisogno rilevato tra i 273 enti locali che hanno aderito con il Concorso Ripam del 2019 ed il prossimo bando. Presumibilmente anche il prossimo concorso sarà gestito dal Formez tramite il Progetto Ripam e sarà suddiviso in più bandi rivolti a diplomati e laureati.

A che punto è il concorso Regione Campania del 2019?

Entro luglio saranno assunti 2500 vincitori della selezione gestita dal Formez, giungendo così alla fine di questa lunga procedura che ha subito ulteriori rinvii a causa dei ricorsi e dello stop per la crisi sanitaria degli scorsi mesi. Ai 950 posti per laureati e ai 1.250 per diplomati iniziali si aggiungono 300 nuove posizioni.
Dal 17 al 19 giugno, nell’Auditorium della Regione Campania al Centro Direzionale, si sono svolti una serie di incontri preparatori per l’inizio della fase di formazione e rafforzamento prevista dai bandi di Corso-Concorso Ripam Campania.

A questi incontri hanno partecipato i candidati ammessi al tirocinio formativo, insieme ai sindaci e ai rappresentanti dei 150 enti che faranno svolgere il tirocinio formativo di 12 mesi. In questo modo i vincitori della selezione riceveranno le prime indicazioni sullo svolgimento della fase di formazione e sulle modalità di partecipazione. In pratica, i 2500 idonei ammessi svolgeranno un tirocinio retribuito e, alla scadenza dell’anno di formazione, saranno inseriti negli organici degli enti locali a tempo pieno e indeterminato.

Resta aggiornato

Vuoi essere aggiornato quando uscirà il nuovo concorso Regione Campania? Iscriviti alla Newsletter

A questo punto non resta che aspettare il nuovo bando. Tutte le info saranno pubblicate su Infoconcorsi

Commenta con Facebook

Di più sull'autore

Laureata in Scienze Internazionali e Diplomatiche. Tanti i miei interessi, tra questi il giornalismo storico e la scrittura. Ho lavorato diversi anni nei vari rami dell'editoria tra riviste e libri, ma l'aspetto che più mi caratterizza in questo settore è l'acquisto e la lettura compulsiva di libri

Potrebbe interessarti:

Scuola Nazionale Amministrazione (SNA): bando per l’ammissione di 315 allievi…

Sulla Gazzetta Ufficiale n. 50 del 30 giugno 2020 è stato pubblicato un bando di concorso pubblico, per esami, per ...

Decreto rilancio: lo svolgimento dei concorsi nella Pubblica Amministrazione

L’emergenza sanitaria degli ultimi mesi ha portato all’adozione di una serie di decreti normativi per il sostegno al lavoro e ...

Maxi concorso Comune di Roma 2020: in arrivo 1512 assunzioni…

È attesa per l’estate la pubblicazione del bando di concorso al Comune di Roma per 1512 diplomati e laureati. Ad annunciare ...

COMMENTA

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi