Il Mese del Sorriso: la raccolta fondi a sostegno dell’istruzione

Si è conclusa, nel mese di marzo, la quarta edizione del progetto “Il Mese del Sorriso”, la raccolta fondi finalizzata al finanziamento di attività a sostegno dell’istruzione nelle comunità più povere ed emarginate del mondo.

Ogni anno, per un mese interno, a fronte di ogni acquisto effettuato sul sito www.edises.it, l’1% dell’importo viene devoluto ad ActionAid a favore delle adozioni internazionali.

L’iniziativa, avviata nel 2012, ci ha consentito finora di sostenere 15 bambini e le loro famiglie, dando continuità a importanti progetti formativi.

Con questo gesto simbolico offriamo il nostro – seppur piccolo – contributo a favore di un’istruzione di base obbligatoria e gratuita accessibile a tutti, a testimonianza dei valori che guidano il nostro lavoro.

Che cos’è ActionAid

ActionAid  è un’organizzazione internazionale che, grazie al contributo di oltre 150.000 sostenitori, svolge oltre 30 progetti in comunità dell’Africa, dell’Asia e dell’America Latina, dove mancano persino le strutture di base utili a garantire acqua pulita, istruzione obbligatoria per tutti e diritto a un’adeguata assistenza sanitaria.

L’adozione a distanza con ActionAid, dunque, non si limita esclusivamente alla distribuzione di beni di prima necessità, ma anche all’individuazione di programmi ed interventi a lungo termine per la rivendicazione di diritti negati.

Soltanto grazie ad interventi sostanziali di questo tipo è possibile dare alle comunità povere ed emarginate, l’opportunità di trovare la strada migliore per sconfiggere la precarietà in cui vivono e sperare in un futuro migliore per i loro bambini.

L’80% dei contributi offerti dai sostenitori ActionAid è destinata al paese e nello specifico alla comunità in cui vive il bambino adottato, il 20% è utilizzato in Italia (dove ActionAid è presente da oltre 20 anni) per sostenere i costi di gestione del progetto e per sviluppare campagne di informazione e sensibilizzazione volte l’individuazione di nuovi sostenitori.

Commenta con Facebook

Di più sull'autore

Potrebbe interessarti:

Edises sostiene la ricerca contro il cancro

Per noi il tuo giudizio vale. È attraverso questo slogan che la casa editrice Edises presenta un’importante iniziativa finalizzata al miglioramento ...

COMMENTA

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi