Concorso MEF 2018: 80 collaboratori amministrativi con orientamento giuridico

I vincitori saranno destinati agli uffici centrali e territoriali

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze (MEF) ha bandito un concorso pubblico per l’assunzione di 80 collaboratori amministrativi con orientamento giuridico, fascia retributiva F1, da destinare agli uffici centrali e territoriali.

Scarica il bando

Insieme al concorso per 80 collaboratori amministrativi con orientamento giuridico sono stati banditi altri concorsi per diversi profili: per saperne di più leggi il nostro approfondimento.

Requisiti di ammissione

Oltre ai requisiti generali di base richiesti ai concorsi pubblici, i candidati dovranno essere in possesso di uno dei seguenti titoli di studio:

  • Laurea triennale (L) in una delle seguenti classi di laurea: Scienze dei servizi giuridici (L-14), Scienze dell’amministrazione e dell’organizzazione (L-16), Scienze dell’economia e della gestione aziendale (L-18), Scienze economiche (L-33), Scienze politiche e delle relazioni internazionali (L-36);
  • Laurea magistrale (LM) appartenente a una delle seguenti classi di laurea: Giurisprudenza (LMG-01), Ingegneria gestionale (LM-31), Scienze delle pubbliche amministrazioni (LM-63), Relazioni internazionali (LM-52), Scienze dell’economia (LM-56), Scienza della politica (LM-62), Scienze economiche-aziendali (LM-77), Studi europei (LM-90), altra laurea specialistica (LS) o magistrale (LM) equiparata secondo il decreto interministeriale del 9 luglio 2009;
  • Diploma di laurea (DL) equiparato alle classi di lauree magistrali indicate.

Per saperne di più sull’equipollenza dei titoli leggi l’approfondimento.

La domanda di ammissione dovrà essere presentata esclusivamente entro le ore 24.00 del 7 maggio 2018 e in via telematica all’indirizzo www.concorsionline.mef.gov.it, accedendo alla procedura tramite SPID (Sistema pubblico di identità digitale).

Composizione della prova d’esame

La prova di selezione prevede:

  • prova preselettiva
  • due prove scritte
  • una prova orale

La prova preselettiva consiste in un test con 90 quesiti a risposta multipla, di cui 20 di logica e di comprensione del testo e 0 tesi a verificare la conoscenza della lingua inglese e delle seguenti materie: diritto pubblico e costituzionale; diritto amministrativo; diritto dell’Unione europea; elementi di diritto civile; contabilità di Stato e degli enti pubblici.

La prima prova scritta, della durata di 6 ore, è caratterizzata da uno o più elaborati volti verificare le conoscenze delle materie oggetto della prova (i dettagli nel bando completo); la seconda prova scritta, anch’essa della durata di 6 ore, mira ad analizzare l’attitudine del candidato alla soluzione di problematiche inerenti l’attività da svolgere.
La prova orale verterà sulle seguenti materie:

  • ordinamento e attribuzioni del Ministero dell’Economia e delle Finanze;
  • codice di comportamento del Ministero dell’Economia e delle Finanze;
  • normativa in materia di trasparenza e prevenzione della corruzione;
  • utilizzo del personal computer e dei software più diffusi

Risorse per lo studio

Per una preparazione efficace alle prove d’esame scegli il manuale specifico.

concorso 80 collaboratori MEFIl volume Concorso per 80 collaboratori Mef – Orientamento giuridico  rappresenta la soluzione ideale per affrontare in maniera efficace le prove di selezione. Il testo offre un importante contributo teorico generico sulle discipline giuridiche, con riferimenti approfonditi alle materie oggetto del test:

  • diritto pubblico e costituzionale
  • diritto amministrativo
  • diritto dell’Unione europea
  • elementi di diritto civile
  • contabilità di Stato e degli enti pubblici
  • inglese

Il volume comprende un software di simulazione per infinite esercitazioni: accedi alla demo

 

Info sul concorso e diario delle prove

Il diario della prova preselettiva sarà pubblicato con avviso in Gazzetta Ufficiale Serie Concorsi del 23 ottobre 2018.
Per tutti gli aggiornamenti sul concorso segui il calendario scadenze concorsi.

Commenta con Facebook

Di più sull'autore

Laureato in Comunicazione Pubblica e d’Impresa, giornalista pubblicista dal 2015. Amante della scrittura in tutte le sue forme, lettore appassionato nel tempo libero. In EdiSES da Marzo 2018, collaboro alla gestione del blog e dei profili social dedicati alle Ammissioni Universitarie.

Potrebbe interessarti:

Concorso per 253 Funzionari al MIUR: preselezione il 27 settembre

Indetto un concorso pubblico per 253 posti per l’accesso al profilo professionale di funzionario amministrativo-giuridico-contabile, area III, posizione economica F1, presso ...

Maxi concorso per 400 posti al MEF – Ministero dell’Economia…

Sono stati indetti sei concorsi pubblici per l’assunzione a tempo indeterminato di collaboratori amministrativi per complessivi 230 unità presso il MEF ...

Cos’è SPID e come ottenere l’identità digitale: guida pratica

Il Sistema Pubblico di Identità Digitale, noto con l’acronimo SPID, è la chiave d’accesso veloce e sicura a tutti i ...

COMMENTA

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi