Concorso per 20 insegnanti scuola infanzia a Genova: pubblicato il bando

Domande entro il 3 aprile. Ecco come prepararsi alle prove.

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale – Serie Concorsi n. 18 del 2 Marzo 2018, il bando di concorso per 20 Insegnanti Scuola Infanzia – categoria C, posizione economica C.1 presso il Comune di Genova.

Scarica il bando

Requisiti per la partecipazione

Ai candidati al concorso per 20 Insegnanti presso la Scuola dell’Infanzia del Comune di Genova sono richiesti i requisiti generali per la partecipazione ai concorsi pubblici e la laurea in una delle discipline indicate nell’articolo 1 del bando di concorso.

Domanda di partecipazione: termini e modalità di invio

La domanda di ammissione alla selezione dovrà pervenire, a pena di esclusione, entro il 3 aprile 2018.

La domanda deve essere presentata utilizzando il modulo specifico esclusivamente mediante una delle seguenti modalità:

  • a mano direttamente all’Archivio Generale del Comune di Genova, Piazza Dante n. 10 – I piano, c.a.p. 16121 Genova;
  • a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento,
  • tramite posta elettronica certificata all’indirizzo comunegenova@postemailcertificata.it

Prove d’esame

Il concorso prevede le seguenti prove d’esame:

  • preselezione (eventuale, in caso di elevato numero di domande presentate) – questionario a risposta multipla sulle materie indicate come programma delle prove (scritte ed orali)
  • prova scritta – redazione di un elaborato oppure di quesiti a risposta sintetica ovvero di più quesiti a risposta multipla sulle materie indicate nel bando
  • prova orale – colloquio sulle materie della prova scritta, su elementi di diritto amministrativo, su elementi di informatica e lingua inglese.

Come prepararsi alle prove

concorso insegnanti scuola infanzia genovaPer una preparazione efficace alle prove d’esame è disponibile il manuale completo dei concorsi per la scuola dell’infanzia.
Il volume è rivolto a quanti intendono partecipare ai concorsi per Insegnanti di scuola d’infanzia, Educatori e Istruttori educativi indetti dagli enti locali. Il manuale presenta in modo conciso e sistematico tutti gli aspetti (legislativi, ordinamentali, socio-psico-pedagogici, didattici, organizzativi) correlati all’insegnamento e all’educazione dei bambini nelle scuole d’infanzia e costituisce un completo ed aggiornato strumento di preparazione a tutte le prove di selezione.

Scopri il manuale

 

 

 

Per un ripasso degli elementi di inglese e informatica scegli i manuali specifici: consulta il catalogo

Inserendo la tua mail nel box di seguito potrai scaricare ulteriori approfondimenti gratuiti utili alla preparazione. Nel dettaglio:

  • il manifesto pedagogico dei servizi zero – sei anni del Comune di Genova
  • la carta dei servizi educativi all’infanzia del Comune di Genova
  • il regolamento dei servizi per l’infanzia del Comune di Genova

Scarica gli approfondimenti gratuiti

Inserisci un indirizzo mail valido
scarica pdf

Ulteriori info sul concorso

Le comunicazioni relative all’eventuale svolgimento della preselezione, alle prove d’esame, ai relativi esiti, alle eventuali esclusioni dalla procedura saranno rese note mediante pubblicazione, con valenza di notifica a tutti gli effetti, sul sito internet del Comune di Genova a partire dal 20 aprile.

CatturaPer tutti gli aggiornamenti sul concorso segui il nostro calendario delle scadenze

Commenta con Facebook

Di più sull'autore

Una vita tra libri, riviste e web per professione e per diletto... la domanda è: esiste una linea di confine?

Potrebbe interessarti:

Concorso Educatori Infanzia: nuove opportunità in provincia di Livorno

Pubblicato in Gazzetta ufficiale – Serie Concorsi n.4 del 12 gennaio 2018, il bando di concorso per la formazione di ...

Concorso insegnanti scuola infanzia: nuove opportunità a Livorno

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale – Serie Concorsi n. 27 del 22 dicembre 2018 – il bando di concorso per l’assunzione ...

Come diventare insegnante, guida pratica

Intraprendere la carriera scolastica e diventare insegnante in Italia non è semplicissimo; quasi ogni anno gli aspiranti insegnanti devono confrontarsi con ...

COMMENTA

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi