Concorso per 20 Ingegneri all’ENAC

Assunzioni a tempo indeterminato come professionisti prima qualifica

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale – serie concorsi – n. 34 del 27 aprile 2018 il Concorso pubblico, per esami, per la copertura di 20 posti di ingegnere professionista, posizione economica 1, presso l’Ente nazionale di aviazione civile (ENAC), così suddivisi:

  • Direzione Operazioni Nord Ovest, sede di Malpensa: 2 ingegneri aerospaziali, 2 Ingegneri civili, 1 Ingegnere elettronico
  • Direzione Operazioni Nord Ovest, sede di Torino: 1 Ingegnere aerospaziale, 1 Ingegnere civile
  • Direzione Operazioni Nord Est – sede di Venezia: 2 Ingegneri aerospaziali, 1 Ingegnere civile, 1 Ingegnere elettronico
  • Direzione Operazioni Centro – sede di Roma: 2 Ingegneri aerospaziali, 1 Ingegnere civile
  • Direzione Operazioni Sud – sede di Napoli: 2 Ingegneri aeronautici, 1 Ingegneri civili
  • Direzione Generale – Roma: 2 Ingegneri elettrici

Scarica il bando

Requisiti di ammissione

Possono accedere al concorso i candidati in possesso dei requisiti generali richiesti ai concorsi pubblici e dei seguenti requisiti specifici:

  • laurea in ingegneria vecchio ordinamento: aerospaziale, civile, elettrica, elettronica o equivalenti nuovo ordinamento
  • iscrizione all’Albo degli Ingegneri

Domande di partecipazione

La domanda va inviata nel termine di scadenza del 28 maggio 2018 entro le ore 23,59, esclusivamente in via telematica attraverso la piattaforma appositamente predisposta.

Prove d’esame

I candidati devono sostenere le seguenti prove selettive, eventualmente precedute da prova preselettiva nel caso in cui il numero di domande sia dieci volte superiore ai posti banditi:

  • Prova preselettiva (eventuale) consistente in 100 test a risposta multipla sulle materie d’esame specifiche del profilo, nonché quesiti logico-attitudinali.

Esercitati sui quesiti logico attitudinali col volume specifico – Scopri di più

  • Prima prova scritta, (durata 4 ore) consistente in 3 quesiti di carattere teorico a risposta aperta, attinenti al titolo di studio previsto per l’ammissione alla procedura selettiva, sul quadro regolamentare aeronautico con riferimento agli aspetti tecnici, distinti in base alla specializzazione ingegneristica.
  • Seconda prova scritta, (durata 4 ore) consistente nell’impostazione, sviluppo e risoluzione, sotto il profilo tecnico e gestionale, di uno o più argomenti attinenti le funzioni istituzionali dell’Ente.
  • Prova orale, consistente in un colloquio sulle materie delle prove scritte, nonché altre materie specifiche indicate nel bando, e la verifica della conoscenza della lingua inglese a un livello non inferiore al B1 del quadro comune europeo.

Preparati alla prova di Inglese col volume specifico – Scopri di più

Calendario delle prove e informazioni sul concorso

La sede, le date ed ogni altra comunicazione relativa allo svolgimento delle prove preselettive e delle prove scritte successive saranno rese note, con valore di notifica a tutti gli effetti, sul sito internet dell’ENAC e nella Gazzetta Ufficiale serie Concorsi dell’11 settembre 2018

Commenta con Facebook

Di più sull'autore

Da assistente di redazione a un più alto profilo di responsabile editoriale, ho accresciuto le mie competenze gestendo diversi ambiti e settori dell’editoria.

COMMENTA