Concorso 616 operatori giudiziari: nuova opportunità per gli iscritti ai centri per l’impiego

Le selezioni saranno gestite dal Ministero e dalle Regioni

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale – Serie Concorsi n. 80 dell’8 ottobre 2019, il bando di concorso per l’assunzione di 616 operatori giudiziari, mediante avviamento degli iscritti ai centri per l’impiego delle regioni Calabria, Campania, Emilia Romagna, Lazio, Liguria, Lombardia, marche, Piemonte, Puglia, Toscana e Veneto.

SCARICA IL BANDO

Requisiti per la partecipazione e avvio delle selezioni

Il concorso è aperto ai candidati in possesso dei requisiti generali per la partecipazione ai concorsi pubblici e del diploma di scuola media inferiore.

Per questa selezione non occorre presentare alcuna domanda specifica perché si procederà ad attingere dalle graduatorie dei Centri per l’impiego; l’unico onere a carico dei soggetti interessati è quello previsto dall’art. 4, punto 4, dell’avviso vale a dire “autocertificare ai Centri per l’impiego (ovvero alle amministrazioni competenti secondo la normativa regionale) l’eventuale possesso dei titoli di preferenza”.

Le successive fasi saranno gestite direttamente dal Ministero e dalle Regioni.

Entro il 7 novembre 2019 la Direzione generale del personale e della formazione del Ministero della Giustizia, inoltra alle amministrazioni regionali la richiesta di avviamento a selezione di un numero di lavoratori pari al doppio dei posti da ricoprire.

Le amministrazioni regionali, a loro volta, entro 45 giorni dal ricevimento della richiesta, selezionano i candidati e si procede alla formazione delle graduatorie. Le selezioni avvengono attraverso prove di idoneità.

La prova di idoneità del concorso per 616 operatori giudiziari

La prova pratica di idoneità consiste nella verifica della capacità di riordinare fascicoli cartacei e nella verifica delle capacità di utilizzo del computer e di sistemi informatici (posta elettronica e navigazione in rete).

Concorso 616 operatori giudiziari: come prepararsi alla prova di idoneità

la-prova-di-informatica-2018Per la verifica delle capacità di utilizzo del computer è disponibile il manuale La prova di informatica

La prima parte del testo tratta gli elementi fondamentali della materia

La seconda parte contiene un’ampia raccolta di esercizi di verifica

Il volume contiene un codice personale per accedere al software di simulazione online per effettuare infinite esercitazioni. Maggiori informazioni nell’area estensioni web e nella pagina dedicata al materiale didattico.

ACQUISTA

 

 

 

 

Informazioni e aggiornamenti sul concorso

Le Corti di Appello competenti per territorio provvedono ad avvisare i lavoratori presenti negli elenchi forniti dalle amministrazioni generali, della data e del luogo della prova di idoneità mediante raccomandata.

Resta aggiornato sul concorso: segui il nostro calendario delle scadenze.

Sei interessato ai concorsi pubblici? Segui Infoconcorsi, il motore di ricerca dedicato al mondo dei concorsi pubblici e scopri come attivare una notifica per ricevere gli aggiornamenti sulle nuove opportunità.

 

Commenta con Facebook

Di più sull'autore

Una vita tra libri, riviste e web per professione e per diletto... la domanda è: esiste una linea di confine?

Potrebbe interessarti:

Speciale prova preselettiva concorso 2329 Funzionari Giudiziari

Il concorso per 2329 Funzionari Giudiziari bandito in gazzetta Ufficiale – Serie Concorsi n. 59 del 26 luglio 2019, prevede ...

Concorso RIPAM per 2329 Funzionari Giudiziari: pubblicato il bando

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale – Serie Concorsi n. 59 del 26 luglio, il bando di concorso RIPAM per l’assunzione a ...

Concorsi Ministero della Giustizia: bando per Funzionari Giudiziari e nuove…

In questa breve guida ai concorsi nel Ministero della Giustizia analizziamo tutte le opportunità. Il nuovo concorso per 2329 Funzionari Giudiziari, ...

COMMENTA

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi