Concorso specialisti amministrativi contabili a Bologna

Pubblicato il bando per assunzioni a tempo determinato e aumento posti da 19 a 32

In Gazzetta Ufficiale serie concorsi dell’11 agosto 2017, n. 61 è stato pubblicato il bando di concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di 19 posti aumentati a 32 di Specialista amministrativo contabile jr categoria D posizione economica D1 presso il Comune di Bologna.

Scarica il bando
Comunicazione rettifica n. posti (avviso in GU. 7-11-2017, n. 85)

Requisiti di ammissione

Per accedere al concorso occorre possedere oltre i requisiti generali previsti per i concorsi pubblici, i seguenti requisiti specifici:

  • Laurea triennale, specialistica o magistrale o vecchio ordinamento
  • Idoneità all’impiego

Domanda di partecipazione

La domanda deve essere presentata esclusivamente on line nel termine di scadenza delle ore 12 del 29 agosto 2017 con le modalità indicate nel sito di accesso.

Prove d’esame

Il concorso si svolge mediante varie fasi selettive volte a verificare le capacità professionali del candidato del profilo bandito:

  • preselezione: test a risposta multipla sulle materie d’esame, la conoscenze delle apparecchiature informatiche più diffuse, inglese
  • prova scritta: quesiti a risposta sintetica sulle materie d’esame unitamente ad un elaborato a carattere pratico-applicativo
    prova orale volta a verificare le conoscenze del candidato sulle materie d’esame.

Per la prova di diritto amministrativo, di informatica e inglese vai ai volumi specifici della collana – Scopri

Calendario delle prove

Il luogo e la data della prova di preselezione saranno pubblicati nel sito Istituzionale dell’Ente il giorno 15 settembre 2017. I candidati sono tenuti a consultare il sito per conoscere la data e la sede della preselezione e della prova scritta.

La prova scritta si svolgerà il giorno 16 novembre 2017 alle ore 14.30 presso l’Istituto Aldini Valeriani e Sirani – via Bassanelli 9-11 – Bologna – Scarica il calendario

Il calendario delle prove orali verrà inoltre pubblicato sul sito del Comune di Bologna.

Commenta con Facebook

Di più sull'autore

Da assistente di redazione a un più alto profilo di responsabile editoriale, ho accresciuto le mie competenze gestendo diversi ambiti e settori dell’editoria.

COMMENTA