Concorsi al Policlinico S.Orsola Malpighi di Bologna: stabilizzazione per diversi profili

Assunzioni a tempo indeterminato per diplomati e laureati

Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 82 del 15 ottobre i bandi di concorsi, per titoli ed esami, riservato al personale precario in possesso dei requisiti di cui all’art. 20, comma 2, del decreto legislativo n. 75/2017, per la copertura a tempo indeterminato di 9 posti – vari profili – presso l’AOU Policlinico S.Orsola-Malpighi di Bologna.

Nel dettaglio:

  • 3 posti di assistente amministrativo, categoria C – scarica il bando
  • 3 posti di collaboratore professionale sanitario tecnico sanitario di laboratorio biomedico, categoria D –  scarica il bando
  • 1 posto di collaboratore professionale sanitario dietista, categoria D – scarica il bando
  • 1 posto di collaboratore professionale sanitario tecnico di neurofisiopatologia, categoria D – scarica il bando
  • 1 posto di collaboratore professionale sanitario ortottista assistente di oftalmologia, categoria D – scarica il bando

Requisiti e domanda di partecipazione

Oltre ai requisiti generali per l’accesso alle selezioni pubbliche, per partecipare al concorso al Policlinico di Bologna è necessario possedere i titoli di studio indicati nei singoli bandi e i seguenti requisiti specifici:

  • Essere stato titolare di un contratto di lavoro flessibile successivamente alla data del 28/8/2015 (data di entrata in vigore della legge 124/2015) ed entro il 31/12/2017 presso
    l’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Bologna Policlinico S.Orsola-Malpighi. Il rapporto di lavoro si intende relativo ad attività svolte o riconducibili alla medesima area o categoria professionale del profilo oggetto della stabilizzazione.
  • Aver maturato nel periodo dal 1.1.2010 al 31.12.2017, presso Aziende o Enti del SSN, almeno tre anni di servizio anche non continuativi, e anche con diverse tipologie di contratti flessibili (contratti di lavoro subordinato a tempo determinato, collaborazioni coordinate e continuative, contratti di lavoro autonomo). Il rapporto di lavoro si intende relativo ad attività svolte o riconducibili alla medesima area o categoria professionale del profilo oggetto della stabilizzazione; a questo fine si tiene conto degli elementi desumibili dall’oggetto del contratto e della professionalità del collaboratore. Tra i contratti di lavoro flessibile non è utile alla maturazione del requisito il contratto di somministrazione (cd. contratto interinale).
  • Iscrizione al relativo Albo professionale, dove richiesto.

Le domande di partecipazione ai concorsi, redatte secondo i modelli allegati ai bandi, dovranno essere presentate esclusivamente in uno dei seguenti modi:

  • a mezzo  raccomandata A.R. all’indirizzo: Servizio Unico Metropolitano Amministrazione Giuridica del Personale (SUMAGP) – Ufficio Concorsi – via Gramsci n. 12 – 40121 Bologna;
  • trasmissione all’indirizzo di Posta Elettronica Certificata dell’Azienda Ospedaliero Universitaria di Bologna Policlinico S.Orsola-Malpighi: concorsi@pec.aosp.bo.it;
  • presentata direttamente all’Ufficio Concorsi – via Gramsci n. 12 – Bologna

Prove d’esame

Per tutti i concorsi sono previste le seguenti prove d’esame:

  • prova scritta;
  • prova pratica;
  • prova orale.

Nel corso della prova orale sarà accertata la conoscenza delle principali applicazioni informatiche e di una lingua a scelta tra l’inglese e il francese.

Come prepararsi alle prove

kit collaboratori amministrativi aziende sanitariePer una preparazione completa a tutte le prove d’esame è disponibile il Kit EdiSES per i concorsi amministrativi nelle aziende sanitarie.

Il kit è composto da due volumi (acquistabili anche separatamente):

In omaggio con il kit:

  • Ebook che raccoglie la legislazione nazionale e regionale in materia sanitaria
  • Software di simulazione della prova d’esame

ACQUISTA

Vuoi esercitarti gratuitamente? Prova la demo del simulatore

 

i-test-dei-concorsi-per-tecnico-di-laboratorio-biomedicoPreparati ai concorsi con il volume dei Test per tecnici di laboratorio.

Il volume affronta gli argomenti delle seguenti macro-aree:

  • Principi analitici e strumentali;
  • Batteriologia generale e micobatteriologia;
  • Citogenetica, genetica e biologia molecolare;
  • Ematologia, coagulazione, immunoematologia;
  • Biochimica clinica;
  • Citoistopatologia.

ACQUISTA ORA

 

Per una preparazione completa all’accertamento sulla lingua straniera e sulle conoscenze delle applicazioni informatiche consigliamo i seguenti volumi:

Calendario delle prove e aggiornamenti sui concorsi

La convocazione dei candidati ammessi sarà effettuata con lettera raccomandata con avviso di ricevimento o PEC, a seconda dell’indicazione del candidato, che indicherà il luogo e la data della prima prova, almeno quindici giorni prima della data della stessa.

Per restare aggiornato segui il nostro calendario delle scadenze.

Sei interessato ai concorsi per i profili richiesti nei concorsi al Policlinico S.Orsola-Malpighi di Bologna?

Segui Infoconcorsi, il motore di ricerca dedicato al mondo dei concorsi pubblici e scopri come attivare una notifica per ricevere gli aggiornamenti sulle nuove opportunità.

Commenta con Facebook

Di più sull'autore

Laureata in Scienze Internazionali e Diplomatiche. Tanti i miei interessi, tra questi il giornalismo storico e la scrittura. Ho lavorato diversi anni nei vari rami dell'editoria tra riviste e libri, ma l'aspetto che più mi caratterizza in questo settore è l'acquisto e la lettura compulsiva di libri

Potrebbe interessarti:

Concorsi per amministrativi nelle aziende sanitarie a Bologna e Torino

Sulla G.U. n. 82 del 15 ottobre 2019 sono stati pubblicati due bandi di concorso pubblico, per titoli ed esami, ...

Concorsi Amministrativi Estar Toscana: elevato a 410 il numero dei…

Sulla G.U. n. 46 dell’11 giugno 2019 sono stati pubblicati due bandi di concorso, per titoli ed esami, per la ...

Concorsi collaboratori professionali sanitari presso l’ASL Roma 6

Nella Gazzetta Ufficiale n. 80 dell’8 ottobre 2019 sono stati pubblicati tre bandi concorso per collaboratori professionali sanitari indetti dall’ASL ...

COMMENTA

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi