Concorso Regione Campania: De Luca annuncia la pubblicazione del bando a maggio

In occasione del Primo Maggio il Presidente della Regione Campania Vincenzo de Luca torna a parlare del maxiconcorso per l’assunzione di 10.000 giovani diplomati e laureati per vari profili professionali.

È previsto in questi giorni un incontro con la struttura tecnica del Ministero della Funzione pubblica per la valutazione del bando di concorso.

Contiamo, per la prossima settimana, di terminare questo lungo esame del capitolato per il bando e immediatamente dopo procedere alla pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale.

Con questa dichiarazione, il presidente De Luca lascia intendere che la pubblicazione del bando per il Concorso Regione Campania è prevista entro il mese di maggio.

Prima di procedere alle nuove assunzioni è necessario sciogliere il nodo della mobilità.

La priorità è la disoccupazione giovanile e sarebbe utile avere una deroga per questo concorso per evitare un 20% di spazi per la mobilità. Il Ministero della Funzione pubblica conta di approvare questa deroga per il mese di maggio. Pensiamo intanto di far partire la gara in modo da poter espletare il concorso entro questa estate e mandare a lavorare i primi giovani per la ripresa.

Ecco l’intervista completa

Il concorso è imminente e prevede la partecipazione di un elevato numero di candidati (sono previste circa 200.000 domande).
È necessario dunque iniziare a organizzare lo studio in vista della prova preselettiva che rappresenterà il primo scoglio da superare.
La procedura di selezione sarà gestita dal Formez, attraverso il Ripam che già ha gestito diversi concorsi importanti e ha le specifiche strutture per effettuare la formazione.
Ecco tutti i dettagli sulle prove e i suggerimenti per una preparazione completa.

Le prove d’esame del Concorso Regione Campania

Il concorso prevede una prova preselettiva, due prove scritte e un colloquio orale.

La prova preselettiva, diversa in base ai profili messi a concorso, consiste in test critico-verbali, logico-matematici e di abilità visiva.

I candidati che supereranno la preselezione dovranno sostenere due prove scritte e un colloquio orale.

La prima prova scritta consisterà in un test a risposta multipla sulle materie e sugli ambiti disciplinari specifici del profilo concorsuale, sull’accertamento delle conoscenze linguistiche e su elementi di informatica

La seconda prova scritta sarà volta ad accertare il possesso di competenze tecnico-professionali attraverso la risoluzione di quesiti a risposta sintetica.

Cosa studiare per la preselezione del Concorso Regione Campania?

I test critico-verbali, logico-matematici e di abilità visiva previsti dalla prova preselettiva saranno estratti dalle banche dati RIPAM/Formez.
Attenzione: come sottolineato in un nostro precedente articoloil RIPAM sta rinnovando le tipologie di quesiti attitudinali.

Con la pubblicazione delle ultime banche dati sono state introdotte nuove tipologie di quiz di logica in aggiunta alle tipologie tradizionali. Fra le nuove tipologie, segnaliamo test di calcolo combinatorio e probabilità, quesiti di velocità/spazio/tempo, classificazioni concettuali, problem solving (qui uno studio approfondito dei nuovi quesiti).

concorso-regione-campania-i-nuovi-test-ripam-per-le-preselezioniPer prepararsi alla prova preselettiva, acquisendo dimestichezza con le tecniche di risoluzione e apprendendo utili “trucchi” consigliamo il volume “i nuovi Test RIPAM per il Concorso Regione Campania”.

Il testo costituisce un utilissimo strumento per la preparazione della prova preselettiva dei concorsi gestiti attraverso le procedure RIPAM aggiornato alle nuove tipologie di quesiti.

Il volume raccoglie, risolve e commenta circa 1600 quesiti della banca dati RIPAM, scelti fra quelli a difficoltà più elevata e più rappresentativi di ciascuna tipologia. Per ognuno, oltre a fornire la risposta esatta, il testo evidenzia il ragionamento e i passaggi logici da seguire per giungere alla soluzione.

Il testo è corredato di un software di simulazione (basato su più di 12.000 quesiti, e anch’esso aggiornato con i nuovi test RIPAM) che consente di esercitarsi in vista della prova di preselezione e di un Video-corso di Logica (oltre 20 ore di lezioni: qui un estratto).

ACQUISTA

Le risorse di studio gratuite per la preselezione del concorso Regione Campania

Ecco una serie di link utili con risorse di studio gratuite per la preparazione alla prova preselettiva.

  • SOFTWARE DI SIMULAZIONE – Vuoi iniziare ad esercitarti gratis alla prova preselettiva? Prova una demo del software di simulazione
  • GUIDA AI TEST RIPAM SCARICABILE – A questo link potrai scaricare gratuitamente una guida ai test RIPAM
  • A SCUOLA DI TESTConsulta la rubrica del Prof. Marco Bonora: troverai una consigli e suggerimenti utili per superare il test preselettivo

 Informazioni e aggiornamenti sul concorso Regione Campania

Tutti i dettagli sul concorso (profili, requisiti, enti, comuni che hanno aderito) sono disponibili in questa guida
Per ulteriori approfondimenti segui il nostro blog
Confrontati con gli altri candidati: iscriviti al gruppo di studio Facebook

Commenta con Facebook

Di più sull'autore

Una vita tra libri, riviste e web per professione e per diletto... la domanda è: esiste una linea di confine?

Potrebbe interessarti:

Concorso Regione Campania, ad aprile il bando: le ultime novità

La Regione Campania conferma che entro il mese di aprile sarà pubblicato in Gazzetta Ufficiale il bando del corso-concorso con ...

La banca dati RIPAM per le prove preselettive: le nuove…

La maggior parte delle banche dati da cui vengono estratti i quesiti oggetto delle prove preselettive dei concorsi pubblici sono spesso ...

Guida alla risoluzione dei quesiti di logica per concorsi ed…

La prova a test è il primo passo delle procedure concorsuali e talvolta l’unico per la selezione dei concorrenti. La ...

Concorsi Regione Campania: pubblicata la delibera per 10mila nuove assunzioni

Pubblicata nel Bollettino Ufficiale della Regione Campania n. 74 del 12 ottobre 2018 la delibera per l’avvio della procedura del concorso ...

COMMENTA

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi