Concorsi per vari profili presso il Consiglio per la ricerca in agricoltura e l’analisi dell’economia agraria (CREA)

Previste assunzioni a tempo determinato

Sulla G.U. n. 88 del 6 novembre 2018 sono stati pubblicati diversi bandi di concorso, per titoli e colloquio orale, finalizzati alla formazione di elenchi di personale da assumere a tempo determinato presso il CREA (Consiglio per la ricerca in agricoltura e l’analisi dell’economia agraria). Vediamo nello specifico quali sono i profili ricercati:

  • collaboratori di amministrazione – scadenza 6 dicembre 2018 – scarica il bando
  • collaboratori tecnici settore ambientale – scadenza 6 dicembre 2018 – scarica il bando
  • collaboratori tecnici settore informatico – scadenza 6 dicembre 2018 – scarica il bando

Requisiti per la partecipazione

Oltre ai requisiti generici per l’ammissione ai concorsi pubblici, i candidati devono essere in possesso di determinati requisiti specifici in funzione dei posti per i quali intendono concorrere.

Collaboratori di amministrazione

Per il profilo di collaboratore di amministrazione sono richiesti:

  • diploma di maturità;
  • documentata esperienza di almeno 5 anni attinente alle attività professionali indicate nel bando;
  • conoscenza della lingua inglese e delle principali applicazioni informatiche.

Collaboratori tecnici settore ambientale

Gli aspiranti collaboratori tecnici per il settore ambientale dovranno possedere:

  • diploma di perito agrario, agrotecnico o equipollente, oppure laurea in una delle classi indicate nel bando; la specializzazione attinente alla professionalità può essere dimostrata, oltre che con il possesso del titolo di studio indicato, anche con la documentata esperienza di almeno 24 mesi in una posizione inerente il profilo professionale a concorso;
  • conoscenza della lingua inglese e dei principi di informatica.

Collaboratori tecnici settore informatico

Per candidarsi al profilo di collaboratore tecnico nel settore informatico, oltre ai già citati requisiti legati alla conoscenza della lingua inglese e degli strumenti informatici di base, è richiesto uno dei seguenti titoli:

  • diploma di perito informatico o titolo equipollente;
  • laurea in Scienze e Tecnologie informatiche o titoli equipollenti.

Domande di partecipazione: termini e modalità di presentazione

Le domande di partecipazione dovranno essere presentate entro il 6 dicembre attraverso una delle seguenti modalità:

  • consegna diretta presso gli uffici dell’Ente;
  • raccomandata con avviso di ricevimento;
  • posta elettronica certificata.

Le informazioni dettagliate sono contenute all’interno dei rispettivi bandi.

Valutazione dei titoli e colloquio

La selezione si svolge per titoli e colloquio. Il punteggio complessivo a disposizione della commissione è di 90 punti così suddivisi:

  • 30 punti per i titoli;
  • 60 punti per il colloquio.

 

Nel corso del colloquio orale, oltre alla discussione sui titoli posseduti dai candidati e sulle materie indicate nel bando, sarà accertata la conoscenza della lingua inglese e dei principali elementi di informatica.

Risorse per la preparazione

Per la preparazione alle prova orale di inglese e informatica, consulta i volumi specifici del catalogo EdiSES:

Per approfondire le tematiche riguardanti il diritto (amministrativo, pubblico, dell’economia) consulta i MiniManuali EdiSES.

Vuoi essere aggiornato sui principali concorsi amministrativi?

Iscriviti alla newsletter

Calendario delle prove

La comunicazione riguardante la data, la sede e l’orario di svolgimento delle prove sarà pubblicata sul sito ufficiale del CREA.

Per tutti gli aggiornamenti, consulta il nostro calendario delle scadenze.

Commenta con Facebook

Di più sull'autore

Laureato in Comunicazione Pubblica e d’Impresa, giornalista pubblicista dal 2015. Amante della scrittura in tutte le sue forme, lettore appassionato nel tempo libero. In EdiSES da Marzo 2018, collaboro alla gestione del blog e dei profili social dedicati alle Ammissioni Universitarie.

Potrebbe interessarti:

Il collaboratore amministrativo nelle Aziende sanitarie e negli altri enti…

Nella Pubblica Amministrazione, il collaboratore amministrativo identifica una figura intermedia fra il personale strettamente esecutivo e il personale dirigenziale. Si ...

Concorsi per assistenti amministrativi a Roma e Biella

Sulla Gazzetta Ufficiale n. 87 del 2 novembre 2018 sono stati pubblicati due bandi di concorso per l’assunzione di assistenti ...

Concorsi per istruttori tecnici e direttivi in diverse città italiane

Sulle G.U. n. 86 e 87 del 30 ottobre e del 2 novembre 2018 sono stati pubblicati diversi bandi di ...

COMMENTA

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi