Deliberato il Concorso Pubblico per 82 infermieri nelle Marche

Termine ultimo per la presentazione delle domande: 24 settembre 2015

Deliberato un concorso pubblico per l’assunzione a tempo indeterminato di 82 collaboratori professionali sanitari (infermiere – categoria D) da assegnare al Servizio Sanitario della Regione Marche.

Ripartizione dei posti

Il 50% dei posti, si legge dal bando, è riservato al personale che alla data del 30/10/2013 abbia maturato almeno 3 anni di servizio negli ultimi 5 anni (anche non continuativo) con contratto di lavoro subordinato a tempo determinato, anche presso altri enti del Servizio Sanitario Regione Marche.

Nel dettaglio, i posti disponibili saranno così ripartiti:

  1. 80 posti per l’Area Vasta n. 2 – Fabriano (Ancona)
  2. 2  posti per l’Area Vasta n. 5 – Ascoli Piceno-San Benedetto del Tronto

Requisiti di accesso al concorso per 82 infermieri nelle Marche

Il bando di concorso prevede requisiti generali e requisiti specifici per l’accesso.  Ai sensi dell’art. 3, comma 6, della Legge 15/05/1997, n. 127 non è previsto limite massimo di età, fatti salvi i limiti di anzianità e vecchiaia previsti dalle norme vigenti in materia previdenziale. 1 . ART. 2.

Requisiti generali

  • Cittadinanza italiana
  • Idoneità fisica all’impiego
  • Non possono accedere agli impieghi coloro che siano stati esclusi dall’elettorato attivo, nonché coloro che siano stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per aver conseguito l’impiego stesso mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile (art.2 del DPR n.220/2001)

Requisiti specifici

  • Diploma di Laurea triennale in Infermieristica ovvero diploma universitario conseguito ai sensi dell’art.6 comma 3 del D.Lgs. n.502 del 30/12/1992 e s.m.i. ovvero i diplomi ed attestati conseguiti in base al precedente ordinamento, riconosciuti equipollenti, ai sensi delle vigenti disposizioni, al diploma Universitario ai fini dell’esercizio dell’attività professionale e dell’accesso ai pubblici concorsi. Sono altresì ammessi i candidati che abbiano conseguito un titolo di studio all’estero dichiarato “equipollente” dalle competenti autorità scolastiche italiane, o comunque, che abbiano ottenuto detto riconoscimento secondo la vigente normativa in materia; è cura del candidato, pena l’esclusione dimostrare “l’equipollente” mediante la produzione del provvedimento di riconoscenza.
  • Iscrizione all’Albo professionale. L’iscrizione al corrispondente albo professionale di uno dei paesi dell’Unione Europea consente la partecipazione al concorso, fermo restando l’obbligo dell’iscrizione all’albo in Italia prima dell’assunzione in servizio.

Tipologia delle prove concorsuali

La selezione è articolata in 3 fasi: prova scritta, prova pratica e prova orale

La Prova scritta prevede lo svolgimento di un tema o soluzione di quesiti a risposta sintetica o questionario a risposta multipla su argomenti attinenti alla qualificazione professionale richiesta;

La Prova pratica consiste nell’esecuzione e/o dimostrazione di conoscenze di tecniche specifiche e/o predisposizione di atti o programmi relativi alla qualificazione professionale richiesta;

La Prova orale consiste in un colloquio sulle materie oggetto sia della prova scritta che della prova pratica. La prova orale inoltre consiste nella verifica della conoscenza di elementi di informatica e conoscenza, almeno a livello iniziale, di una lingua straniera a scelta tra le quattro lingue comunitarie: inglese, francese, spagnolo o tedesco.

Termini e modalità di presentazione delle domande

Il termine di presentazione delle domande per la partecipazione al concorso scade il 24 settembre 2015. Le candidature possono essere presentate esclusivamente per via telematica, utilizzando il modulo online disponibile sul sito web www.asur.marche.it che sarà attivo a partire dalla pubblicazione del bando sulla Gazzetta Ufficiale.

Per ulteriori informazioni, consulta il bando

concorso 80 infermieri nelle marche

Per una preparazione efficace consigliamo il kit completo per la preparazione alla prova scritta e alla prova pratica delle selezioni per infermieri e l’esercizio della professione infermieristica

 

 

 

Il kit è composto da due volumi:

In Omaggio con il kit completo

  • Video-corso di tecniche infermieristiche (Gestione del rischio, Movimenti ed esercizi, Igiene e cura del paziente, Gestione dell’immobilità, Trattamento della cute e delle ferite)
  • E.book Legislazione regionale in materia sanitaria
  • Software di simulazione per effettuare infinite esercitazioni

Consulta le altre pubblicazioni in catalogo dedicate alle professioni sanitarie

Commenta con Facebook

Di più sull'autore

COMMENTA